Huawei Mate 30: app di Google tramite apk e ProtonMail al posto di Gmail

huawei logo

Nel corso di questi ultimi giorni la questione riguardante Huawei ed il governo statunitense sta prendendo una certa strada. Non tutti saranno, però, soddisfatti dei risvolti che questa situazione avrà sull'economia del mondo mobile. Sembra, infatti, che Trump abbia nuovamente interrotto i rapporti con la Cina, in particolar modo con Huawei. Da questo punto di vista, quindi, il colosso cinese delle telecomunicazioni è costretto a correre ai ripari. Sui prossimi smartphone, quindi, potremmo non trovare più le app di Google, portando questo ad ulteriori svantaggi.

Huawei Mate 30 potrebbe implementare nuove app

google app chrome

Sembra che la situazione fra Trump e Huawei sia ormai giunta al capolinea. Sui prossimi dispositivi del brand cinese, quindi, potremmo non trovare più le app di Google che abbiamo imparato a conoscere in questi anni. Tale problema riguarderà, quindi, quasi sicuramente anche Huawei Mate 30, prossimo dispositivo top di gamma di Huawei.

Tutta la serie Mate 30 potrebbe essere coinvolta da vicino nella questione politica tra Cina e USA. Per la prima volta, quindi, il colosso cinese potrebbe trovarsi in seri problemi con la produzione dei propri smartphone, soprattutto per quanto riguarda il software. Se le app di Google non dovessero più essere installate all'interno dei futuri prodotti, dunque, gli utenti sarebbero costretti a trovare metodi alternativi per includerle. Anche la stessa azienda, però, potrebbe agevolare tale compito ai propri clienti, fornendo già un pacchetto completo di app pronte all'uso. Huawei, quindi, avrebbe iniziato ad intavolare una certa trattativa con ProtonMail, noto servizio di email crittografato che andrebbe a sostituire, quindi, Gmail.

Va considerato che alcuni utenti, comunque, potrebbero non trovarsi a proprio agio con tali soluzioni. Su APK Mirror, quindi, potrebbero trovare risposta alle loro domande, scaricando tutte le app di Google in maniera semplice e veloce.

Non abbiamo altre informazioni in merito a tale situazione, in quanto Hauwei non ha ancora rilasciato dichiarazioni relative a questa situazione.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!