Huawei Mate 30 Pro: saranno due i sensori da 40 MP? | Leak

huawei mate 30 pro

Nonostante tutti i problemi che hanno afflitto Huawei in quest'ultimo periodo, come il famoso ban degli Stati Uniti, l'azienda ha continuato a lavorare senza sosta. Tutti i progetti, infatti, non hanno subito variazioni ed il colosso cinese ha proseguito nello sviluppo di nuove tecnologie. Anche lato smartphone, ovviamente, le cose non sono cambiate. Nel corso di queste ultime settimane, infatti, abbiamo assistito ad un continuo susseguirsi di voci sulla serie Huawei Mate 30. Dalle ultime news a riguardo, però, pare che Mate 30 Pro possa giungere sul mercato con due sensori da 40 mega-pixel.

Mate 30 Pro utilizzerà nuovamente la matrice RYYB

Secondo quanto dichiarato dal noto leaker @RODENT950, Huawei Mate 30 Pro potrebbe migliorare ulteriormente il comparto fotografico dell'azienda in ambito smartphone. Attraverso un Tweet, questo personaggio ha fornito alcuni dettagli in merito al reparto fotocamere del nuovo flagship del colosso cinese.

Da quello che è trapelato, il design della parte posteriore dovrebbe rimanere il medesimo dell'attuale serie Mate 20. Quindi, dovremmo trovarci di fronte ad un modulo quadrato, al cui interno sono riposte ben 3 fotocamere ed il flash LED. Stando a quanto riportato su questo Tweet, poi, dovrebbero essere presenti due fotocamere da 40 mega-pixel, ed un'ulteriore sensore da 8 mega-pixel. Rispetto a quanto visto fino ad oggi, quindi, non ci sarebbe traccia del sensore ToF.

Andando più nello specifico, il sensore principale da 40 mega-pixel potrebbe dotarsi di un'apertura f/1.4, utilizzando ancora la matrice RYYB già vista su Huawei P30 Pro. Sulla seconda unità di questo tipo, invece, dovremmo trovare un sensore grandangolare, in grado di garantire un campo visivo di 120°. Se dovesse davvero essere così, quindi, non avremmo nessun problema negli scatti panoramici. Non mancherebbe, poi, il terzo sensore da 8 mega-pixel, dotato di zoom ottico 5X.

Si tratta di dettagli, comunque, non ancora ufficiali e quindi ogni tipo di considerazione fatta fino ad ora deve assolutamente essere presa con le pinze. In attesa di uteriori informazioni, fateci sapere che cosa vi aspettate dalla prossima serie Mate 30.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!