Honghu 818 è il nuovo chipset Huawei dedicato alle smart TV

honghu 818

Non sappiamo ancora del tutto come saranno Huawei TV ed Honor TV, ma quello che è certo adesso è che saranno pilotate dall'Honghu 818. Il nuovo chipset prodotto da HiSilicon è stato annunciato durante la conferenza odierna di entrambe le aziende. In realtà il brand dietro ai celebri Kirin non è al primo tentativo in ambito smart TV. Già nel 2014 venne prodotto un primo chip per TV 4K e, a partire dal 2016, i suoi prodotti hanno iniziato ad essere utilizzati su diverse TV asiatiche.

LEGGI ANCHE:
Huawei Mate 30 Pro: “solo” dual camera ma col sensore più largo di sempre

Honghu 818 sarà il chipset incaricato di pilotare Huawei TV ed Honor TV

huawei tv

Ma adesso è il momento che i chip HiSilicon vengano utilizzate dalle dirette interessate, ovvero Huawei ed Honor. Entrambe le smart TV conterranno vari chipset, fra cui il succitato Honghu 818. Realizzato in partnership con Baidu (la Google cinese), è una soluzione ottimizzata ad hoc per avere la migliore resa su smart TV.  Il chip offre il supporto alla tecnologia HDR, a features come Super-Resolution e Noise-Reduction, migliorie al contrasto dinamico (DCI), gestione automatica del colore (ACM) e compensazione dei movimenti (MEMC).

Inoltre, Honghu 818 supporta 8K a 30 fps e 4K a 120 fps, oltre al decoding di immagini a 64 mega-pixel. Non mancano ottimizzazioni Histen anche al comparto audio, garantendo un ampia scena sonora con effetto surround immersivo e correzione delle distorsioni. Anche il volume è adattivo, evitando così sbalzi eccessivi di volume.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!