Niente svapo per Xiaomi: l’azienda non ne produrrà mai

xiaomi sigaretta elettronica

È praticamente impossibile stilare una lista dei prodotti venduti da Xiaomi, vista la quantità e la varietà di un catalogo che ogni giorno si arricchisce di novità. Basti pensare che ad inizio 2019 sono stati presentati quasi 50 prodotti in 3 mesi. Fra l'altro, avete visto i gadget più assurdi venduti su GearBest? Ma se c'è una cosa che Xiaomi non venderà mai quella è la sigaretta elettronica.

Xiaomi non produrrà mai sigarette elettroniche: lo conferma nuovamente sui social

xiaomi sigaretta elettronica

In realtà a fine 2017 è comparsa in vendita una e-cig apparentemente brandizzata Xiaomi e lo scorso febbraio si vociferava del lancio di un nuovo modello. Purtroppo, però, il mercato asiatico è costellato di imitazioni ed aziende che si appropriano illegittimamente di brand altrui, specialmente se di fama. Ecco perché Xiaomi ha voluto ribadire su Weibo la volontà di non voler mai produrre sigarette elettroniche, visto che proprio in queste ore un nuovo rumor si era fatto strada in rete. Nello specifico, si faceva menzione di un evento il 21 maggio

Ed anche se non è specificato, non fatichiamo a capire il perché di tale scelta. Si tratta di un prodotto piuttosto controverso, anche se non stiamo qua a condannare il comportamento di nessuno. L'immagine di un brand è un argomento sempre delicato, pertanto è una scelta più che comprensibile.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!