Huawei Nova 4e/P30 Lite arriva su Geekbench con il Kirin 710 e 6 GB di RAM

huawei nova 4e

Tra una manciata di giorni il colosso hi-tech asiatico presenterà il nuovo Huawei Nova 4e, mid-range destinato al mercato cinese che dovrebbe arrivare su quello internazionale con il nome di Huawei P30 Lite. Dopo aver dato una prima occhiata alla sua scheda tecnica, quest'oggi il device è protagonista dei primi benchmark su Geekbench, i quali ci danno un'idea di quello che possiamo aspettarci in termini di performance.

Huawei Nova 4e (Huawei P30 Lite): ecco quanto ha totalizzato su Geekbench

huawei nova 4e huawei p30 lite

Il dispositivo arriva con il numero di modello MAR-AL00, mentre i benchmark risalgono al 9 marzo. Con 6 GB di RAM a disposizione, Huawei Nova 4e si assesta su un punteggio di 1513 punti in single-core e 4955 in multi-core. Il sistema operativo a bordo è su base Android 9 Pie mentre il tutto sembrerebbe proprio essere mosso dal Kirin 710, come già rivelato nelle precedenti indiscrezioni.

LEGGI ANCHE:
P30 e P30 Pro: tutto ciò che devi sapere su scheda tecnica e prezzo

Il dispositivo dovrebbe debuttare per il mercato internazionale come Huawei P30 Pro lo stesso giorno e rappresentare un assaggio di quello di ci aspetterà con i fratelli maggiori. Non a caso si prevede che il piccolo mid-range arrivi con una tripla fotocamera ed un modulo selfie da 32 mega-pixel, dettagli che sottolineato l'importanza del brand verso il pacchetto fotografico.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!
203,24€
disponibile
101 nuovo da 199,99€
8 usato da 175,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
239,00€
disponibile
1 nuovo da 239,00€
1 usato da 211,40€
Amazon.it
Spedizione gratuita
186,76€
187,53
disponibile
120 nuovo da 184,00€
8 usato da 165,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17/06/2019 17:06

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.