Dopo il lancio del mid-range Redmi Note 7, il nuovo brand si prepara ad ampliare la propria gamma di smartphone. Oltre ad un flagship dal prezzo contenuto, ci sarà anche un telefono low-cost che risponderà al nome di Redmi 7. Un modello che, strano ma vero, costerà meno del suo predecessore! Questo è ciò che hanno affermato Lei Jun e Lu Weibing, ex presidente di Gionee e ora a capo di Redmi.

LEGGI ANCHE:
MIUI 11: Xiaomi continua lo sviluppo e promette che sarà un OS “unico”

Il prezzo di Redmi 7 sarà piuttosto contenuto

xiaomi redmi 7 prezzo

Per chi non ricordasse, Xiaomi Redmi 6 fu lanciato lo scorso giugno 2018 ad un prezzo di 799 yuan, circa 103€. Per quanto riguarda Redmi 7, invece, nelle scorse ore Lei Jun ha affermato che il terminale avrà un prezzo fra i 700 e gli 800 yuan. Inoltre, Lu Weibing ha sorriso ad un utente che ha suggerito proprio 700 yuan come prezzo. Non si tratta certo di una conferma, ma gli indizi su un prezzo ancora più ridotto ci sono tutti.

Per il momento non è dato sapere molto su Redmi 7. Secondo i rumors, dovrebbe montare un chipset Qualcomm Snapdragon 636 o, in alternativa, un MediaTek Helio P60.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!