Meizu: il fondatore Jack Wong rassicura sull’utilizzo dell’NFC in futuro

meizu logo black
Gshopper

Jack Wong, dopo il lancio di Meizu 16 torna a parlare e lo fa per rassicurare i fan del brand. Il nuovo flagship è stato molto apprezzato per il rapporto qualità prezzo offerto, pur mancando di una componente ricercata nell'ultimo periodo: l'NFC.

I prossimi Meizu avranno l'NFC, parola di Jack Wong

meizu NFC

Così, il fondatore ha deciso di soffermarsi sull'argomento, rassicurando che in futuro i gli smartphone del brand avranno il supporto all'NFC. Così i device dell'azienda potranno essere completi in tutto e per tutto. Meizu 16 infatti è riuscito a rappresentare un'avanguardia per il profilo hardware sotto tantissimi punti di vista, considerato il prezzo mai così contenuto per uno smartphone con Snapdragon 845.

LEGGI ANCHE: Meizu Gravity ufficiale: annunciato lo speaker “fluttuante” del brand

Molto probabilmente a partire dal prossimo flagship, quindi, Meizu opterà per l'utilizzo del Chip NFC. Nel frattempo solo ieri è partita la commercializzazione di Meizu 16, da un prezzo base di circa 340€, fino ad arrivare alla configurazione top di Meizu 16 Plus da 8/256GB a 504€.

Meizu 16 – Scheda tecnica

  • Display Super AMOLED da 6 pollici con risoluzione Full HD+ (2160 x 1080 pixel) e densità di 402 PPI;
  • dimensioni di 150.5 x 73.2 x 7.3 mm per 156 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845;
  • GPU Qualcomm Adreno 630;
  • 6/8 GB di RAM LPDDR4X-1866 dual channel;
  • 64/128 GB di storage interno UFS 2.1;
  • lettore d'impronte nel display e Face Unlock;
  • dual camera posteriore Sony IMX380/IMX350 da 12+20 mega-pixel con apertura f/1.8-2.6, OIS, autofocus laser e flash LED;
  • fotocamera frontale Sony IMX376 da 20 mega-pixel con apertura f/2.0;
  • doppio speaker stereo;
  • supporto dual SIM 4G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, GPS;
  • batteria da 3010 mAh con ricarica mCharge 4.0;
  • sistema operativo Android 8 Oreo con Flyme OS.

non disponibile
Gearbest.com

[su_app]