Vivo: il CEO ci parla del rapporto tra 5G e intelligenza artificiale

vivo logo

In questi giorni sta avendo luogo la Boao Forum for Asia Annual Conference 2018; si tratta di un'occasione per parlare di tecnologia e dell'impatto che essa ha nella vita degli utenti. Proprio oggi, si terrà l'evento targato Vivo/Qualcomm dedicato all'AI e al nuovo smart assistant del produttore cinese. Nel frattempo non sono mancati riferimenti alla connettività 5G, di cui Vivo può dirsi pioniere in Cina.

Vivo: Shen Wei su 5G, AI e sul futuro degli smartphone

vivo conferenza 5g ai

Non a caso, il brand ha aderito insieme a OPPO, Xiaomi ed altri grandi nomi al 5G Pioneer Program lanciato proprio da Qualcomm alcuni mesi fa. Si tratta di un'iniziativa finalizzata allo sviluppo e alla diffusione della tecnologia 5G e delle infrastrutture dedicate, ed anche in questo senso Vivo sembra essersi distinta (in patria ovviamente). Già dal 2016, la compagnia ha istituito un centro ricerche a Pechino; non sono mancate le collaborazioni con gli operatori telefonici e con altri esponenti del settore.

Vivo al lavoro con Qualcomm per il 5G e l'AI

Nel corso del Boao Forum for Asia, Shen Wei – fondatore e CEO dell'azienda – ha parlato del legame tra 5G e AI e delle aspettative per il futuro in tal senso. La completa diffusione della tecnologia 5G dovrebbe essere conclusa entro il 2020 e gli smartphone con tale standard diventeranno una realtà consolidata.

Grazie alle funzionalità AI – che a breve potrebbero non essere una prerogativa solo dei device premium – i dispositivi 5G fungeranno da veri e proprio Data Center e Smart Service Center. Anche in questo senso, Vivo starebbe lavorando a stretto contatto con Qualcomm, al fine di portare l'esperienza del nuovo standard a bordo dei propri device.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.