[GUIDA] Xiaomi Redmi Note 3 Pro: backup degli IMEI e della NVRAM

Xiaomi Redmi Note 3 Pro

In questo nuovo tutorial andremo a vedere come effettuare correttamente un backup del nostro IMEI e della NVRAM sullo Xiaomi Redmi Note 3 Pro. Per chi volesse approfondire, a questo indirizzo è presente una nostra recensione completa del dispositivo.

Molto spesso, soprattutto per chi cambia costantemente ROM al proprio dispositivo, può succedere che, a causa di un bad flash, ci si ritrovi nella situazione in cui lo smartphone non riconosce più il proprio IMEI e/o abbia problemi con la NVRAM, che ricordiamo essere una particolare memoria che gestisce alcune informazioni del dispositivo anche quando esso è spento, come ad esempio l'orario o la partizione di boot.

Xiaomi Redmi Note 3 Pro

In caso di problemi spesso l'unica soluzione è ricorrere all'assistenza ma, avendo un backup da poter ripristinare tutte le volte che si vuole, si può il più delle volte evitare questa spiacevole eventualità. Grazie alla nostra guida sarete in grado di eseguire un backup completo e perfettamente funzionante dei vostri IMEI e della configurazione della NVRAM.

Xiaomi Redmi Note 3 Pro: eseguire un backup degli IMEI e dell'NVRAM

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding per Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni arrecati al device.

Potete trovare la guida completa sul nostro forum (sezione Xiaomi). Vi invitiamo, inoltre, a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti.


Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.