Huawei P9 Lite riceve la certificazione ufficiale FCC

Huawei P9 Lite

Il 6 Aprile a Londra si è tenuto il tanto chiacchierato evento di presentazione dei nuovi Huawei P9 e P9 Plus, nel quale si è parlato anche del lancio futuro del loro fratello minore, ovvero il Huawei P9 Lite.

In seguito a queste dichiarazioni, nei giorni successivi sono trapelate sul web le immagini di un primo hands-on effettuato dal sito russo Hi-Tech@Mail.ru.

Huawei P9 Lite

Quello che ci fa ben sperare in un lancio nelle prossime settimane, però, è che il nuovo Huawei P9 Lite (SNV-L23) sia stato certificato e registrato di recente dall'ente di certificazione nazionale statunitense FCC, accompagnato anche da un'immagine che confermerebbe tutte quelle già trapelate nei giorni scorsi.

Huawei P9 Lite

Come accennato nei nostri precedenti articoli, la versione Lite non sarà dotata della doppia fotocamera posteriore, caratteristica presente solo sulle varianti superiori.

Potrebbe interessarti: Huawei P9, la recensione completa

Le novità non finiscono qui, però, perché il suddetto smartphone è già stato messo in vendita da alcuni rivenditori online come ad esempio dal sito romeno Cel.ro, il quale ha reso disponibile il P9 Lite nella variante dual SIM con 2 GB di RAM ad un prezzo di 1209 lei, ovvero circa 273 euro al cambio attuale.

Huawei P9 Lite

Come potrete vedere nella foto, lo smartphone sarà disponibile in tre colorazioni differenti: BlackGoldWhite.

Vi ricordiamo, inoltre, le probabili specifiche tecniche del nuovo Huawei P9 Lite:

  • Display IPS da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel;
  • processore octa-core HiSilicon Kirin 650;
  • GPU Adreno 510;
  • 2/3 GB di RAM;
  • 16 GB di memoria interna, espandibile tramite micro SD fino a 128GB;
  • lettore di impronte digitali;
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con apertura focale f/2.0;
  • batteria da 3000 mAh;
  • NFC;
  • sistema operativo Android 6.0 Marshmallow con EMUI 4.1.

Sicuramente nei prossimi giorni avremo notizie ulteriori a riguardo, ma in qualsiasi caso non esiteremo nel tenervi aggiornati.