Doogee DG850 Hitman: prevendita per il clone dello Xiaomi Mi4

Doogee DG850

Le prime volte che, negli anni passati, abbiamo sentito parlare di smartphone provenienti dalla Cina è stato per dei cloni di dispositivi di brand molto famosi e venduti in tutto il mondo, come ad esempio gli smartphone Apple e Samsung.

Come spesso succede nel mercato, c'è stata un'inversione di tendenza, che ha portato a produrre cloni cinesi di smartphone originali cinesi.

Doogee DG850

Sembra un paradosso, ma questo è ciò che sta avvenendo da quando Xiaomi si è imposta come il terzo produttore di smartphone al mondo e, soprattutto, dopo che ha presentato il bellissimo Xiaomi Mi4.

Doogee DG850 Hitman è, appunto, il clone del Mi4 che, ad un occhio meno esperto, farebbe pensare alla versione originale del dispositivo al quale si “ispira”.

Come di norma accade, le specifiche del clone sono molto simili a quelle dell'originale, ma non sono esattamente le stesse. Nello specifico, questo Doogee DG850 Hitman monta un processore MediaTek MT6582 con clock da 1.3Ghz (diverso dallo Snap801 del Mi4), è dotato di 1GB di RAM (contro i 3GB di RAM dell'originale), 16GB di memoria interna, una batteria da 2500mAh (580mAh in meno rispetto al Mi4), display 5 pollici HD con risoluzione da 1280 x 720 pixel (mentre l'originale monta un 5 pollici FULLHD).

Le specifiche che questo Doogee DG850 Hitman ha uguali allo Xiaomi Mi4 sono la fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura F2.2, la fotocamera anteriore da 8 megapixel con campo di apertura di 88°, la porta infrarossi per poter comandare i dispositivi elettronici di casa.

Nel paragone tra questo e la versione originale del Mi4 non LTE, è la presenza della banda 3G a 900Mhz dell'Hitman a migliorarne la ricezione. Questa banda è, infatti, utile per tutte quelle zone dove questa frequenza è utilizzata (come ad esempio in Italia).

In più questo clone è dotato di slot dual SIM, utile per tutti quelli che necessitano di due numeri di telefono senza dover per forza ricorrere a doversi portare con sé due dispositivi.

Per concludere la panoramica dei pregi di questo Doogee, sul retro è presente una superficie sensibile al tocco per poter comandare alcune funzioni dello smartphone (come ad esempio già visto sull'Oppo N1).

Se siete interessati all'acquisto, sul noto LightInTheBox sarà disponibile questo Doogee DG850 Hitman, in tre fasi di acquisto:

  • Dal 10 al 20 Novembre un “pacchetto” a 139.99 dollari (120 euro) con smartphone, auricolare bluetooth, un power bank e custodia bianca in pelle.
  • Dal 21 al 25 Novembre con prezzo ancora da confermare, ma includerà soltanto il power bank e la custodia in pelle.
  • Dal 26 al 30 Novembre con prezzo che può variare e con solo custodia in pelle e pellicola protettiva per il display.
[ Via ]
Honor