TOP 7: Flagship cinesi con processore Qualcomm per tutti i gusti

Top 7 flagship cinesi

Oggi vedremo 7 smartphone cinesi top di gamma che primeggiano in determinate esigenze degli utenti, tutti con CPU realizzata da Qualcomm, e nello specifico con processori della serie Snapdragon.

Sul mercato cinese sono presenti senza dubbio molti validi smartphone non citati nella lista, ma quelli qui riportati sono tutti dispositivi che si sono rivelati validi per utenti con necessità specifiche.

TOP 10: Flagship cinesi con processore Qualcomm per tutti i gusti

Una piccola premessa. I dispositivi qui riportati sono ritenuti “flagship”, o top di gamma se preferite, per l'hardware e le caratteristiche offerte. Tuttavia alcuni dei dispositivi non sono di ultimissima generazione, ma offrono un pacchetto hardware che era da top di gamma alla loro presentazione, e che fornisce ancora oggi prestazioni di alto livello.

Se avete dei suggerimenti per altri dispositivi che pensate dovrebbero avere un posto in questa top 7, fatecelo sapere nei commenti, così che possiamo valutarli per la prossima edizione dello stesso articolo.

Rapporto qualità/presso – Nubia Z7 Mini

Valutare il rapporto qualità prezzo di uno smartphone basandosi sul suo prezzo ufficiale in Cina sarebbe un errore, in quanto tra tasse e spese di importazione il prezzo per noi acquirenti europei sarebbe completamente diverso. Qual è dunque il miglior smartphone cinese top di gamma per rapporto qualità prezzo qui da noi?

Nubia Z7 Mini

E' il Nubia Z7 Mini! Lo smartphone offre l'ottimo processore Qualcomm Snapdragon 801, LTE, display Full HD, supporto dual SIM ed un ottimo comparto fotografico al prezzo in Italia di 284 euro! Considerando cosa potete acquistare ad oggi con 284 euro sul mercato nostrano, il Nubia Z7 Mini batte facilmente moltissimi contendenti. Lo smartphone è disponibile dall'Italia seguendo questo link (codice sconto GIZTOP).

Qualità fotografica – Vivo Xshot

Alcuni utenti sono particolarmente attenti alla qualità fotografica del proprio smartphone, soprattutto coloro che sono abituati a portarsi dietro una fotocamera compatta, e che preferirebbero utilizzare un unico dispositivo. Per questi utenti il mercato cinese offre molte opzioni, con sensori rotanti e tanto altro, ma non tutti gli smartphone produco gli scatti che il loro hardware permetterebbe. Quale scegliere allora per la qualità fotografica?

Vivo Xshot

Il Vivo Xshot! Vivo è un brand di prima qualità, che sforna prodotti sempre molto curati. Quat'anno l'azienda ha presentato anche un interessante smartphone top di gamma incentrato sulla qualità fotografica, il Vivo Xshot. Tanti altri smartphone utilizzano sensori fotografici Sony di qualità, ma l'implementazione di Vivo è stata la migliore, almeno fino ad oggi.

Lo smartphone stupisce con processore Qualcomm Snapdragon 801, display Full HD, LTE, fotocamera frontale da 8 mega-pixel ed ovviamente con la fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con apertura F/1.8, registrazione video in 4K e tasto fotografico dedicato. Abbiamo recensito lo smartphone qui, mentre per acquistarlo dall'Italia potete seguire questo link (codice sconto GIZTOP).

Design – Xiaomi Mi4

Il fattore più soggettivo dell'intera lista: il design. Apprezzare esteticamente uno smartphone piuttosto che un altro è assolutamente soggettivo, e molti smartphone top di gamma cinesi di questo 2014 hanno un bel design. In generale l'azienda che si è maggiormente concentrata su questo fattore è però Xiaomi, che ha effettuato il salto di qualità in termini di materiali, dotando il suo nuovo top di gamma di un aspetto molto elegante.

Sicuramente il design in questione è frutto di diverse ispirazioni, ma il risultato è davvero bello ed elegante.

Xiaomi Mi4

Stiamo parlando dello Xiaomi Mi4. Lo smartphone aggiunge al proprio design anche la possibilità di sostituire la cover posteriore con cover realizzate in materiali pregiati, come Motorola, come OnePlus. Il risultato è comunque davvero notevole, ed il Mi4 è probabilmente lo smartphone cinese con il design più curato dell'anno.

Lo smartphone offre il processore Qualcomm Snapdragon 801, 3GB di RAM, display Full HD, un buon comparto fotografico ed una batteria davvero notevole. Il Mi4 è disponibile dall'Italia seguendo questo link (codice sconto GIZTOP). In attesa della nostra recensione completa, godetevi la nostra anteprima.

Ricordo che lo Xiaomi Mi4, acquistato dall'Italia o da altri rivenditori internazionali, non garantisce ancora la connettività LTE in Italia, e che la versione compatibile con il 4G LTE nostrano arriverà verso fine anno.

Esperienza multimediale – Vivo Xplay 3S

Parlando di esperienza multimediale, ovvero di godersi contenuti multimediali quali video, film, contenuti musicali o videogame, molti smartphone cinesi flagship di questo 2014 sono dei veri e propri campioni. Dovendo scegliere tra tutti, c'è però un candidato speciale, che offre un comparto multimediale da vero primo della classe.

Vivo Xplay 3S

Parliamo ovviamente del Vivo Xplay 3S! Oltre ad offrire un processore Qualcomm Snapdragon 801, un buon comparto fotografico, LTE e 3GB di RAM, lo smartphone offre un display da 6 pollici con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixels ed un chip audio dedicato ES9018 DTS Stereo 7.1 con amplificatore professionale OPA2604. Grande display, altissima risoluzione, tanta potenza ed un comparto audio dedicato, tutte caratteristiche che rendono il Vivo Xplay 3S la scelta perfetta per la multimedialità.

La nostra recensione di questo smartphone è disponibile qui, mentre per l'acquisto dall'Italia potete seguire questo link (codice sconto GIZTOP).

Supporto dual SIM – Nubia Z7

Spesso il supporto dual SIM è una caratteristica riscontrabile solo in smartphone di fascia medio/bassa, o in particolari versioni dei vari top di gamma più difficili da trovare. Uno degli smartphone cinesi top di gamma dell'anno offre però il supporto a due schede SIM ed il supporto dual 4G.

Nubia Z7

Stiamo parlando del Nubia Z7! Lo smartphone offre il processore Qualcomm Snapdragon 801, display QHD 2560 x 1440 pixels, 3GB di RAM ed un comparto fotografico molto curato. Lo smartphone è dunque un vero flagship, che offre però il supporto a due SIM con supporto al 4G su entrambe!

Lo smartphone è disponibile dall'Italia seguendo questo link (codice sconto GIZTOP).

Software – OnePlus One

Le personalizzazioni software sono una questione molto importante per tutti i produttori, anche quelli cinesi. Ognuno degli smartphone presenti in questa lista ha la propria versione di Android, ed ognuna di queste versioni personalizzate ha dei notevoli punti di forza. Tra tutti gli smartphone cinesi flagship dell'anno, parlando di software, la scelta è ricaduta su uno dei dispositivi più discussi di sempre.

OnePlus One

Stiamo parlando del OnePlus One. Il dispositivo ha sofferto di diversi problemi proprio a causa del software, soprattutto a poco tempo dal lancio, ma con qualche bugfix dell'azienda i problemi sono stati risolti. Il software dello smartphone è una versione speciale della CyanogenMod, una delle ROM basate su Android più apprezzate di sempre, che offre un altissimo livello di personalizzazione.

Sul piano del software il One è inoltre sempre aggiornatissimo, più di quasi ogni altro smartphone top di gamma cinese, e l'azienda ha già promesso l'arrivo di Android L entro tre mesi dal rilascio ufficiale da parte di Google. Il software dello smartphone è inoltre particolarmente aperto al modding.

Tra le altre cose, molte altre ROM di top di gamma cinesi hanno delle pecche da non sottovalutare. Xiaomi non offre i servizi di Google ufficialmente, così come Vivo. Oppo non aggiorna con frequenza il dispositivo, che è uscito Android 4.3. Tra tutti i flagship top di gamma cinesi, il software migliore è dunque offerto dal OnePlus One.

Lo smartphone offre un processore Qualcomm Snapdragon 801, 3GB di RAM, cover posteriori intercambiabili, buona batteria ed un buon comparto fotografico.

Se disponete di un invito, potrete acquistare lo smartphone dal sito ufficiale, altrimenti potrete acquistarlo da rivenditori anche qui in Italia.

Piccole dimensioni – Xiaomi Mi2S

La tendenza di equipaggiare gli smartphone con display di grandi dimensioni continua, ed anche quest'anno nessuno degli smartphone cinesi commercializzati offre un display con diagonale inferiore ai 4.5 pollici. Cosa scegliere dunque, se le vostre necessità vi impongono uno smartphone Android più piccolo?

Xiaomi Mi2S

La scelta sembra essere (ancora) il piccolo, intramontabile Xiaomi Mi2S! Lo smartphone offre il processore Qualcomm Snapdragon 600, 2GB di RAM ed un buon comparto fotografico, ma anche un display da 4.3 pollici con risoluzione HD, che porta l'altezza del dispositivo a soli 126 millimetri. Peccato per il software, ancora fermo ad Android 4.1 (almeno per vie ufficiali).

Il dispositivo è disponibile dall'Italia seguendo questo link (codice sconto GIZXIAOMI).

TOP 7: Flagship cinesi con processore Qualcomm per tutti i gusti

Ecco dunque 7 smartphone cinesi top di gamma per 7 differenti necessità. Ogni dispositivo ha i suoi pregi e difetti, ma ognuno primeggia in qualcosa. Il mercato cinese offre comunque tante altre interessanti opzioni, come il Nubia Z7 Max, l'Oppo Find 7, Nubia X6 e lo Xiaomi Mi3, che potrebbero incontrare le necessità di molti utenti.

Ricordiamo inoltre che devono ancora arrivare il Meizu MX4, il Lenovo Vibe Z2 Pro, un possibile successore dell'Oppo N1 e l'Elephone P1000, ed ognuno di questi dispositivi potrebbe cambiare questa lista!

Quale smartphone cinese top di gamma preferite? Quale altro volevate invece vedere in lista? Fatecelo sapere nei commenti!

Honor