Esclusiva: Elephone P1000 con Snapdragon 801, display 2K e CyanogenMod!

Elephone P1000

Abbiamo sempre saputo che Elephone era un'azienda da tenere sott'occhio, ma non immaginavamo che avesse il potenziale per competere con le più grandi del mercato cinese! Ecco i dettagli sull'Elephone P1000.

La nostra fonte, un dipendente di alto livello di Elephone, ci ha fornito le immagini del P1000 presenti in questo articolo, insieme ad una serie di specifiche tecniche semplicemente eccellenti!

Elephone è nota principalmente per i suoi smartphone di fascia media con processore MediaTek, oltre che per essere stata una delle prime aziende cinesi ad aggiornare i propri prodotti MediaTek ad Android 4.4 KitKat. Pare che l'azienda sia però vicina alla svolta, e pronta a presentare il suo Flagship Killer per il 2014.

L'Elephone P1000 è senza dubbio lo smartphone più interessante che l'azienda abbia prodotto, ed offre un comparto hardware completamente diverso dai modelli del passato. Parliamo infatti di un processore Qualcomm Snapdragon 801 operante a 2.5GHz, 3GB di memoria RAM, GPU Adreno 330 e 32GB di memoria interna. Se paragonate alle specifiche dei modelli attuali, quelle del P1000 sono davvero incredibili.

Non volendo sprecare un hardware di questo livello con una ROM poco performante e povera di funzionalità, Elephone ci ha confermato che il P1000 arriverà direttamente con una versione della CyanogenMod basata su Android 4.4 KitKat.

Foto spia del nuovo Elephone P1000

Elephone P1000

Lo smartphone sarà inoltre dotato di un display da 5.88 pollici con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixels, ed offrirà la connettività 4G LTE. Il comparto fotografico sarà invece affidato a sensori di alta qualità realizzati da Sony!

La nostra fonte ci ha riferito che il lancio dell'Elephone P1000 è previsto per Ottobre, se tutto andrà secondo i piani, ma non abbiamo ancora informazioni sul prezzo di vendita.

Una nuova azienda cinese ha fatto il grande passo ed è entrata nel mondo dei top di gamma. Cosa ne pensate? Noi non vediamo l'ora di provarlo!

[Via GizChina.com]
Honor