iPhone 5S vs telefoni cinesi Android di Xiaomi, Oppo e Meizu

iPhone vs telefoni cinesi

Nella giornata di ieri Apple ha finalmente lanciato il suo aggiornato iPhone 5S. Vediamo cosa viene fuori da una comparazione della 7 generazione iPhone con i telefoni cinesi Android!

Settembre è sempre un mese importante per gli appassionati di smarpthone. Meizu ha dato il via al mese con il lancio del suo Meizu Mx3 da 5.1 pollici, 8-core, poi è stata la volta di Xiaomi con il lancio dello ‘smartphone più veloce del mondo', lo Xiaomi Mi3, Apple ha presentato il nuovo iPhone 5S ieri e Oppo annuncerà l'Oppo N1, alla fine del mese!

iPhone 5s 2013

Tempi eccitanti, quindi, se sei un fan dei telefoni Android, ma non così tanto se aspettavi grandi innovazioni dal nuovo iPhone! Non sorprende che Apple abbia annunciato un aggiornamento in “tono minore” per il proprio iPhone 5.

Diamo uno sguardo alle caratteristiche dell'iPhone 5s rispetto ai dispositivi di punta della Xiaomi, Meizu e Oppo.

iPhone 5S Vs Telefoni cinesi Android

Come si può vedere dalla tabella qui sopra l'iPhone 5s è il più piccolo dei 4 dispositivi, ma è anche attualmente l'unico che supporta le reti LTE (Il lancio dell'Oppo N1 potrebbe cambiare questa cosa) e l'unico telefono ad avere un processore a 64bit e scanner di impronte digitali.

Ma diamo un'occhiata a ciò che l'iPhone 5s non ha.

Oppo N-lens

Tutti i telefoni Android della lista hanno un display da 5 pollici in su (probabilmente quello di Oppo sarà il più grande) con una risoluzione di almeno 1920 x 1080. Ognuno dei telefoni Android cinesi vanta anche delle fotocamere tecnologicamente avanzate e aggiornate. Il Mi3 ha una fotocamera da 13 megapixel, l'MX3 ha un sensore da 8 megapixel, ma una migliore apertura F2.0 e l'N1, addirittura, monterà una lente staccabile che offrirà delle prestazioni eccezionali nelle foto e nei video.

Iphone vs Xiaomi Mi3 Meizu Mx3 Oppo N1

Oppo, Xiaomi e Meizu hanno anche dotato i loro telefoni del supporto NFC che li rende facili da connettere ad altri dispositivi, per la condivisione di dati e l'effettuazione di semplici pagamenti elettronici. Tutti montano un sistema operativo Android con maggiori caratteristiche rispetto a quelle di iOS 7!

Xiaomi mi3

Un altro problema è il prezzo! L'iPhone 5s 16GB sarà disponibile in Italia probabilmente a partire da  699 euro! Il Meizu MX3 con memoria da 16 GB a 306 euro (dalla Cina), lo Xiaomi Mi3 64GB direttamente dall'Italia su Xiaomishop.it sarà venduto a soli 399 euro e l'Oppo N1 dovrebbe costare intorno ai 3776 euro (in Cina).

I telefoni cinesi Android sono più desiderabili?

L' iPhone 5s rappresenta un piccolo aggiornamento rispetto al precedente iPhone 5, mentre molti dei telefoni cinesi, come quelli qui elencati, hanno nuove ed interessanti caratteristiche: processori 8-core, NFC, Snapdragon 800, Tegra 4, fotocamere con lenti staccabili, ecc, e… costano molto meno!

L'iPhone 5s segnerà la fine di Apple in Cina? I telefoni cinesi guadagneranno terreno a livello internazionale? Fateci sapere cosa ne pensate nella sezione commenti!
Se ti piace questo articolo e non vuoi perdere tutti i nostri aggiornamenti clicca “mi piace” sulla nostra pagina FACEBOOK, seguici su TWITTER e YOUTUBE , o aggiungi GizChina alle tue cerchie in GOOGLE+.

[VIA GIZCHINA.COM]