Il nuovo iPhone SE tarda ad arrivare, ma avrà un chip inedito

iPhone SE

I rumor sul nuovo iPhone SE si susseguono da mesi, ma lo smartphone economico di Apple potrebbe essere ancora molto lontano. Stando alle informazioni condivise da un noto analista, l’azienda di Cupertino starebbe pensando di far saltare alla serie ancora qualche anno, per arrivare sul mercato con i primi chip auto-prodotti ed un design molto simile a quello degli iPhone rilasciati in questi anni.

Il modem 5G di Apple potrebbe arrivare con il nuovo iPhone SE nel 2025

iPhone SE

Negli scorsi mesi si erano diffuse voci che avrebbero voluto l’arrivo del nuovo iPhone SE nel 2024, ma stando alle parole di Jeff Pu, noto analista del settore, Apple non ha intenzione di lanciare il nuovo smartphone economico prima del 2025. Il design con display OLED da 6.1″, come suggerito anche dai precedenti leak, sarà molto simile a quanto potuto apprezzare con iPhone 13 e iPhone 14, ma la novità potrebbe essere rappresentata dalla componentistica interna.

Entro il 2025, infatti, Apple punta a produrre il proprio modem 5G che troverà spazio proprio sul nuovo iPhone SE. La produzione dovrebbe avvenire in collaborazione con TSMC che sfrutterà il processo a 4 nm per creare dei chip che possano sfruttare solo la banda sub-6GHz.

Dopo i rumor che volevano la scomparsa della serie SE, torna quindi in auge la possibilità che Apple voglia utilizzare l’iPhone economico per sperimentare le possibilità offerte dal nuovo modem auto-prodotto.

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!