MediaTek sfida Qualcomm con i nuovi Dimensity 8000 e 8100

mediatek dimensity 8000 8100

Il 2022 potrebbe essere un anno di conferme per MediaTek, che dopo aver conquistato il mercato dei SoC presenta i nuovi Dimensity 8000 e 8100. Due chipset che puntano a offrire ai produttori di smartphone un’alternativa alle rispettive soluzioni di fascia alta, seppur non altissima. Quella sarà destinata al Dimensity 9000, di cui attendiamo ancora il debutto ma che si prospetta essere un valido competitor dello Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm. In attesa che la serie 9000 esordisca concretamente sul mercato, vediamo cosa portano sul piatto questi nuovi SoC.

Dimensity 8000 e 8100 ufficiali: ecco tutte le novità presentate da MediaTek

Partiamo col dire che fra MediaTek Dimensity 8000 e 8100 non ci sono differenze radicali, in quanto condividono la quasi totalità delle caratteristiche tecniche. Sono entrambi SoC realizzati per la prima volta con processo produttivo a 5 nm TSMC, quando Snapdragon 888 e 888+ sono sì a 5 nm ma prodotti da Samsung. Una differenza che sarà interessante valutare in termini di efficienza energetica, viste le lamentele riservate alla serie 888.

Una delle differenza fra i due la troviamo nella CPU: il Dimensity 8000 contiene una CPU octa-core 4 x 2,75 GHz Cortex-A78 + 4 x 2,0 GHz Cortex-A55. Per il Dimensity 8100, invece, la frequenza dei core Cortex-A78 sale a 2,85 GHz. Non cambia la GPU ARM Mali-G610 MC6, anche se sull’8100 ha una frequenza maggiore, così come memorie RAM LPDDR5 a 6400 Mbps e una APU 580 5th Gen il doppio più veloce. Il comparto connettività include modem 5G Dual SIM Dual Standby SA+NSA, 4×4 MIMO e velocità fino a 4,7 Gbps. Ma anche Wi-Fi 6E 2×2, Bluetooth 5.3, Bluetooth LE Audio con Dual-Link True Wireless Stereo e BeiDou III-B1C.

mediatek dimensity 8000 8100

L’altra differenza la troviamo nel supporto agli schermi, con l’8000 che supporta display Full HD+ fino a 168 Hz, mentre l’8100 può anche supportare schermi Quad HD+ a 120 Hz. Rimane invariato il comparto legato alle fotocamere, con l’ISP Imagiq 780, supporto a fotocamere fino a 200 MP, registrazione video 4K, video dual camera HDR simultanei e feature quali 5Gbps 14-bit HDR-ISPs/Video HDR/Video Bokeh/Video EIS/AI-Shutter/AI-AE/AI-AF/AI-AWB/AI-NR HDR/AI-HDR/AI-FD.

Quali smartphone avranno Dimensity 8000 e 8100?

Come afferma MediaTek, i primi smartphone con Dimensity 8000 e 8100 arriveranno durante il Q1 2022, pertanto già durante il mese di marzo. Ci sono già state varie conferme da parte dei produttori, come nel caso di Redmi, Realme, OnePlus e OPPO.

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!