Realme UI migliora i consumi con la modalità Super Night Time Standby

realme ui

A pochissime ore di distanza dal primo avvistamento della funzionalità Smooth Scrolling, Realme UI introduce una nuova feature chiamata Super Night Time Standby, in risposta al feedback degli utenti. Andiamo a scoprire come funziona questa novità della casa asiatica e quali sono gli smartphone supportati.

Realme UI introduce la Super Night Time Standby: di cosa si tratta e smartphone supportati

Realme UI

Alcuni dispositivi del brand stanno cominciando a ricevere un nuovo aggiornamento della Realme UI, il quale porta con sé le ultime patch di sicurezza di agosto 2020 ed una gradita novità, la modalità Super Night Time Standby. Si tratta di una funzionalità richiesta a gran voce dagli stessi utenti tramite la Community e che mira a migliorare i consumi durante la notte, quando lo smartphone è praticamente inutilizzato.

Attivando la feature tramite le Impostazioni e la voce dedicata in Realme Lab, Super Long Standby, è possibile ridurre il lavoro del proprio dispositivo durante le ore notturna, andando a migliorare i consumi dello stesso. Ovviamente si tratta di una funzione che mira a “rallentare” le attività del device, quindi è probabile che questa novità avrà un certo impatto sulla tempestività delle notifiche. Poco male, dato che si tratta di una modalità pensata proprio per i momenti in cui lo smartphone non è sott'occhio.

Al momento gli smartphone con Realme UI che hanno ricevuto la modalità Super Night Time Standby sono i seguenti: Realme 6, X2 Pro, X, X50, X50mComunque è molto probabile che la lista si allungherà nei prossimi giorni e che tutti i dispositivi dotati della versione 1.0 dell'UI del brand riceveranno la nuova feature.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .