MIUI 12 svelata “per errore”: tutte le novità (ufficiali e non)

miui 12

Non mancano gli indizi sul rilascio della MIUI 12, dopo la conferma del logo da parte di Xiaomi. Lo stesso team di sviluppatori si è vagamente esposto su cosa aspettarsi dalla nuova versione della UI proprietaria. Si parlava di marzo come possibile periodo di annuncio, in occasione del lancio di Mi 10: così non è stato, ma comunque non manca molto. Per ingannare l'attesa, un moderatore del sito ufficiale in Cina ha deciso di renderci partecipi di quelle che si aspetta saranno le novità, con tanto di probabilità.

Aggiornamento 15/04: come per le beta settimanali, anche per le app vengono mostrate le beta in anticipo. È stato il caso per l'app Mi Community, anticipando alcune delle novità che dovremo vedere sulla MIUI 12. Trovate tutto all'interno dell'articolo.

LEGGI ANCHE:
OPPO Find X2 Pro supera Xiaomi Mi 10 Pro: è lui il più potente

In rete si prova a fare una lista delle novità in arrivo con la MIUI 12

Ecco cosa ci svela l'app Mi Community

Due giorni fa è stata pubblicata la versione beta dell'APK dell'app Mi Community e, sorpresa, al suo interno ci sono schermate che potrebbero rivelare sezioni che rivedremo sulla MIUI 12. A partire dalla schermata dedicata alle opzioni del refresh rate, specifica che diverrà sempre più diffusa in futuro.

Lo stesso vale per la modalità Focus, pensata per evitare distrazioni agli utenti, interrompendo notifiche ed utilizzo standard del telefono.

Proseguendo, sarà aggiornata anche la schermata relativa alle ore di schermo utilizzato. Ci sarà un nuovo grafico visivo, diviso per giorni della settimana, così come una semplificazione di alcuni elementi e l'aggiunta di una schermata relativa alla suddetta modalità Focus.

Cambierà anche la visualizzazione delle impostazioni avanzate del display. In questo caso le modifiche sono minime, limitandosi ad un incasellamento più incisivo a livello grafico delle opzioni a disposizione.

Modifiche grafiche confermate dal team

Nel succitato AskMeAnything si è parlato di font. Verrà aggiunto il supporto ai font global, ma senza un effetto visibile nei contenuti web. C'è la volontà di lavorare con gli sviluppatori per introdurre la possibilità di avere font dinamici di terze parti.

Più in generale, nella MIUI 12 verrà resa più uniforme la UI, partire dal rendere tutte uguali icone e schermate di caricamento delle app di sistema. Lo stesso avverrà per gli slider, fra cui quello per il volume. Niente da fare per i quick toggles rettangoli: rimarranno curvi, in modo da mantenere la sinuosità dei telefoni moderni.

Infine, si fa menzione di migliorie per la visualizzazione in modalità chiara e scura, inserendo grassetti laddove necessario, ottimizzazione dei font numerici e della visualizzazione della batteria residua ed altro ancora.

Animazioni (100%)

Una delle modifiche date più per probabili per la MIUI 12 è una rivisitazione delle animazioni, dal punto di vista grafico, ma soprattutto della fluidità. Non soltanto quelle della barra di navigazione, ma pure per multitasking e switch fra le app in esecuzione. Anche perché nel futuro avremo sempre più telefoni a 90 Hz e superiori, potendo così usufruire di più frame visibili a schermo.

Ecco come appaiono nelle ultime versioni della Closed Beta della MIUI 11:

Novità grafiche (50%)

Sempre per la componente estetica, molti utenti hanno richiesto un cambio nello stile degli sfondi per la MIUI 12. Con sfondi non si intende unicamente gli wallpapers principali, ma anche le schermate che vediamo posteriormente durante, per esempio, il multitasking. Il team software sembrerebbe aver accettato questa sfida, anche se si tratta di modifiche che vanno di pari passo alle linee guida stilistiche imposte dall'azienda. Pertanto bisognerà vedere quali saranno i gusti visivi scelti dalla dirigenza.

UI della fotocamera (80%)

Una delle modifiche più probabili nella MIUI 12 riguarda la rivisitazione della interfaccia fotografica. Non ci viene dato nessun dettaglio specifico, ma è augurabile che nella MIUI 12 ci sia un layout dei pulsanti più minimal e intuitivo. Personalmente gradirei uno spostamento dei tasti verso il basso, in modo da facilitare l'utilizzo ad una mano.

Personalizzazione delle icone (50%)

Uno dei bonus più apprezzati della MIUI è il suo offrire una certa dose di personalizzazione. Al contempo, è innegabile che in rete siano numerosi i pack di icone di terze parti molto apprezzati dalla community. Per questo si ipotizza che con la MIUI 12 ci sia l'intenzione di aggiungere la possibilità di cambiare le icone tramite l'opzione dei Temi.

Tema Scuro (90%)

Introdotto con la MIUI 11 (e da un po' tutti i produttori nel 2019), il Tema Scuro ci permette di apprezzare al meglio gli schermi OLED, nonché di risparmiare batteria. Manca, però, una certa uniformità fra sistema ed app varie, un aspetto di cui dovrebbe essere tenuto conto nella nuova iterazione della UI di Xiaomi.

Nuovi servizi per la salute (90%)

L'ecosistema Xiaomi si compone anche di tanti indossabili, sia targati Amazfit che prodotti in casa. La richiesta da parte della community è un'integrazione più profonda nei servizi di sistema di una componente dedita al monitoraggio della salute.

Meno pubblicità (80%)

Soprattutto nella ROM cinese, uno dei metodi che permette a Xiaomi di tenere i profitti hardware molto bassi è l'adozione di inserzioni pubblicitarie nella MIUI. Durante lo scorso anno l'azienda ha progressivamente iniziato a ridurne l'invasività, anche se la speranza rimane che possa essere eliminata del tutto.

Migliore gestione della privacy (100%)

Introdotto nelle ultime versioni Developer, nella MIUI 12 dovrebbe debuttare un nuovo sistema per monitorare i dati che lo smartphone è in grado di raccogliere. Anche in questo caso mancano dettagli specifici, ma viene specificato che l'utente avrà maggiore controllo su questo aspetto.

Nuovo meccanismo di filtro notifiche (100%)

All'aumentare delle app installate, sempre più numerose sui nostri smartphone, aumentano anche le notifiche. Per questo Xiaomi sta pensando ad un metodo per raggruppare le notifiche sulla base di tipologia e priorità.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .