OnePlus 8: nuove colorazioni più accese, vi piacciono?

oneplus 8

Lo ha ammesso la stessa OnePlus, di voler osare di più con l'estetica dei propri smartphone. Lo vedremo già con OnePlus 8, le cui colorazioni potrebbero sorprendere tutti coloro che sono abituati al minimalismo a cui l'azienda ci ha abituato. Ad eccezione del primo storico OnePlus One, disponibile addirittura in Bamboo, tutti gli OnePlus successivi sono sempre stati abbastanza conservativi lato colorazioni. In realtà è dal 2017 che ogni modello ha una versione meno tradizionale: Lava Red per OP5T, Silk White per OP6, Thunder Purple per OP6T e Almond per OP7 Pro.

Aggiornamento 01/04: adesso ci sono anche le colorazioni di OP8 Pro, le trovate nell'articolo dedicato.

LEGGI ANCHE:
OnePlus finalmente si decide: arriva l’Always-On Display nella OxygenOS

Ecco le due nuove colorazioni che vedremo con OnePlus 8

C'è da dire, però, che quelle appena citate sono state tutte colorazioni non poi così stravaganti. Con OnePlus 8 ci sarà un adeguamento al panorama attuale, sempre più variopinto, per quanto non si toccheranno gli estremi di OnePlus Concept One. Come testimonia il nuovo leak di WinFuture, il modello base di OnePlus 8 avrà due nuove versioni: quella Glacial Green, già svelata in precedenza, e l'inedita Interstellar Glow.

Quest'ultima sarà la più bizzarra, almeno per gli standard OnePlus, con un gradiente piuttosto estremo, dal violetto all'arancio passando per il rosa acceso. Una colorazione finora mai vista su uno smartphone e che accontenterà coloro che sono alla ricerca di un telefono dai colori originali. In alternativa, ci sarà anche una versione più classica Onyx Black per gli amanti del nero totale. Non sappiamo se queste 3 varianti ci saranno anche per OnePlus 8 Pro, ma è altamente probabile. Anche perché i render verdi spuntati in precedenza riguardavano proprio il modello Pro.

Ciò che scopriamo da questi render è che anche OnePlus 8 adotterà un display curvo, non più esclusiva soltanto del Pro. Niente più notch, poi, con la selfie camera incastonata nello schermo in alto a sinistra. È possibile apprezzare anche il nuovo logo nella parte basse della back cover, oltre alla disposizione della tripla fotocamera disposta in verticale.

[su_google]