Huawei: prorogata la licenza commerciale negli USA, fino al 15 maggio

huawei ban

Sembra che tale situazione non abbia davvero fine. Huawei, nel corso di questi mesi, si è vista chiudere completamente le porte in faccia dal governo americano. Subito dopo, però, gli USA hanno dovuto forzatamente fare un passo indietro, dato che i rapporti commerciali con quest'azienda erano troppo forti. Motivo per cui, nelle settimane successive, sono state rilasciate numerose proroghe al ban. Non ultima, dunque, quella che permette di fare affari in tale territorio fino al 15 maggio.

Huawei è imbattibile sul rapporto qualità-prezzo

huawei logo

Stando a quanto dichiarato da diverse fonti ufficiali, gli USA avrebbero prorogato la licenza di Huawei a commercializzare con le imprese statunitensi. Questa proroga scadrebbe, in questo caso, il 15 maggio. Non è stata trovata, dunque, ancora un'alternativa a tale situazione da parte del governo di Trump. Vi ricordiamo, infatti, che la precedente decisione faceva riferimento ad una scadenza in data 1° aprile.

LEGGI ANCHE:
Huawei P40 Pro infrangerà nuovi record fotografici: conferme ufficiose

Alla base di questa decisione, dunque, pare che ci siano anche interessi economici. Huawei sembra, infatti, quasi imbattibile dal punto di vista del rapporto qualità-prezzo, fornendo apparecchiature e servizi di telecomunicazione a prezzi molto competitivi. Vedremo nei prossimi mesi quali saranno le decisioni in merito. Sarà interessante scoprire, però, anche le prossime mosse del governo americano in merito a tale situazione.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .