Xiaomi Mi 10: annullato l’evento europeo al MWC 2020

xiaomi mi 10 pro

Era nell'aria ma adesso è ufficiale: il MWC 2020 non s'ha da fare. Le preoccupazioni derivanti dal Coronavirus hanno spinto il GSMA a tirare i remi in barca ed annullare la fiera catalana. Erano numerose le aziende che già avevano deciso di non presenziare, specialmente quelle che non avevano in programma eventi di rilievo. Al contrario, quelle che avevano in previsione di lanciare novità di spessore avevano confermato di esserci. Ma in virtù della decisione del GSMA, dopo OPPO anche Xiaomi si vede costretta ad annullare il lancio di Mi 10.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi AX3600 è il nuovo router Wi-Fi 6 in accoppiata a Mi 10

No MWC 2020, no party: per il lancio di Xiaomi Mi 10 bisognerà attendere

Ecco il comunicato ufficiale:

Xiaomi rispetta e comprende la decisione del GSMA di cancellare il Mobile World Congress 2020 a Barcellona. Dato che la sicurezza dei dipendenti, dei partner, dei media e degli ospiti di Xiaomi è la nostra massima priorità, abbiamo deciso di posticipare il lancio globale dei nuovi flagship Mi 10 previsto per il 23 febbraio. Sarà organizzato, in una data ancora da definire, un evento di lancio in Europa, dove condivideremo informazioni sulla serie Mi 10 e sui prodotti ecosystem.

Anche se è già stato ufficializzato in Cina, bisognerà attendere prima di sapere dove e quando sarà presentato Xiaomi Mi 10 nel nostro continente. A questo punto ci auguriamo che l'evento possa aver luogo in Italia, come già accaduto in altre circostanze.


📱Segui GizChina su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.