Xiaomi AX3600 è il nuovo router Wi-Fi 6 in accoppiata a Mi 10

xiaomi ax3600

Xiaomi Mi 10 ha appena fatto il suo debutto, mostrando al pubblico le sue numerose novità. Non solo 5G: una di queste è l'introduzione del Wi-Fi 6, con un modem interno che gli consente di toccare velocità record fino a 9.6 Gbps. Ovviamente ciò è possibile solamente se si possiede un router in grado di fornirgli supporto. Ecco perché è stato lanciato Xiaomi AX3600, uno dei vari accessori presentati durante l'evento di punta di inizio 2020 da poco conclusosi.

LEGGI ANCHE:
Colpo grosso per Xiaomi in Europa: entra in top 5 in molti paesi

Xiaomi aggiunge un nuovo router Wi-Fi 6 al proprio ecosistema

Il lavoro di Qualcomm fa sì che con Snapdragon 865 prenda piede questo nuovo standard connettivo. E con esso anche Xiaomi Mi 10 abbraccia questa feature, permettendo ai possessori di router compatibili di poterne usufruire. Conosciuto anche come Wi-Fi 802.11 ax, il Wi-Fi 6 è lo standard più recente introdotto dall'ente apposito IEEE. I vantaggi iniziano dalle velocità maggiorate e dalle minori saturazioni in caso di zone affollate e tanti dispositivi connessi assieme alla stessa rete. Ma anche i consumi energetici migliorano, permettendo di risparmiare batteria durante il suo utilizzo ed il trasferimento dei dati.

A tal proposito, lo Xiaomi AIoT Router AX3600 rappresenta il non plus ultra in questa categoria di prodotti. Al suo interno trova spazio un chipset Qualcomm IPQ8071A, accoppiato a 512 MB di RAM e 256 MB di storage interno. La potenza viene erogata da una CPU quad-core ARM Cortex-A53 ad 1.0 GHz, coadiuvata da una NPU dual-core in grado di fornire un'accelerazione di rete.

Un problema con i router di fascia bassa è la congestione che avviene quando si connettono molti dispositivi assieme. Ciò non è un problema con lo Xiaomi AX3600, al quale è possibile collegare fino a 248 dispositivi, ideale se si ha la casa ricolma di accessori domotici. Il router è accompagnato da 7 antenne ad alto guadagno, di cui 2 a 2.4 GHz e 5 a 5 GHz. Una di queste antenne a doppia frequenza è dedicata unicamente al segmento IoT, fornendo loro una velocità di 150 Mbps.

Le tecnologia che caratterizzando il nuovo router Xiaomi comprendono quella OFDMA (Orthogonal Frequency-Division Multple Access), anch'essa dedita a spartire i pacchetti di dati fra più dispositivi con un'unica trasmissione. Il tutto avviene in sinergia con l'app Mijia, tramite la quale effettuare la configurazione e controllarne i vari parametri. Un occhio anche alla sicurezza, con l'utilizzo dei protocolli IPv6WPA3, mentre il reparto I/O include 4 porte Ethernet sul retro per le connessioni cablate.

Lo Xiaomi Mi AIoT Router AX3600 ha un costo di 599 yuan, circa 78€, ed è già disponibile al preorder in Cina.


📱Segui GizChina su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.