OnePlus vuole ancora più punti vendita fisici: a quando uno store in Europa?

oneplus

Il lancio dei prossimi top di gamma del brand cinese si fa sempre più vicino, grazie a tutta una serie di indiscrezioni pubblicate in rete in questi giorni. Tuttavia l'azienda non ha ancora confermato una data di uscita e le voci di corridoio puntano il dito verso il Q2 2020. Comunque, mentre noi siamo focalizzati sui futuri OnePlus 8 e 8 Pro, la compagnia è indaffarata anche con altro, ovvero… potenziare gli store offline in patria!

OnePlus punta ad espandere la sua presenza con nuovi store fisici

oneplus

Allo stato attuale OnePlus conta circa 200 punti vendita in Cina, tra rivenditori autorizzati ed Experience Store. Un bel passo in avanti rispetto ai primi periodi: nel 2015 l'azienda annuncio la chiusura dei suoi 45 punti vendita, a favore del potenziamento dei canali online. Una strategia che col senno di poi si è rivelata vincente (e non vale solo per OnePlus) e che ha portato all'apertura di un numero sempre crescente di store e rivenditori.

In un post pubblicato su Weibo, Pete Lau – CEO e co-fondatore della compagnia – ha affermato l'intenzione di continuare a lavorare sull'espansione fisica del brand. Ovviamente le parole del dirigente fanno riferimento alla Cina, ma chissà che in un futuro non possano arrivare tutta una serie di OnePlus Store in giro per il globo. Vi piacerebbe avere dei negozi fisici in Europa e in Italia?

Per amor di precisione, OnePlus ha già fatto capolino in occidente con vari punti vendita: tuttavia si è trattato di apparizioni sporadiche, pop-up store lanciati in occasione del debutto dei suoi flagship, per invogliare i fan all'acquisto in anteprima.


📱Segui GizChina su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.