OnePlus Concept One ufficiale: le foto dal CES 2020

oneplus concept one

Annunciato in precedenza, OnePlus Concept One è stato svelato agli occhi di tutti in occasione del CES 2020. Trattandosi di un concept phone, non siamo di fronte ad un prodotto che verrà effettivamente commercializzato. Ciò non toglie che l'interesse sia vivo per la novità proposta da OnePlus, con quella che è stata definita “la nuova frontiera del design“. In un mondo dove gli smartphone sono a tutto schermo e sempre più privi di fori e pulsanti, il prossimo step è… nascondere la fotocamera.

LEGGI ANCHE:
OnePlus 8 Lite confermato: il CEO lo mostra per “errore”

OnePlus Concept One mostrato al pubblico del CES 2020

La collaborazione fra OnePlus e McLaren ha permesso al produttore asiatico di avere accesso a tecnologie in grado di rendere il vetro trasparente a richiesta. Ciò significa che è possibile celare la fotocamera sotto ad un vetro elettro-cromico, un materiale che, quando eccitato dall'elettricità, passa da opaco a trasparente. Una feature denominata “burdenless“, in italiano traducibile come “privo di fardello“, a sottolineare l'assenza di fastidi visivi. L'utilizzo di particelle organiche permette questo switch di trasparenza in 0.7 secondi. Un vantaggio che si rispecchia anche dal punto di vista qualitativo. Questa tecnologia può essere sfruttata anche come polarizzatore, ottenendo foto più nitide e dettagliate sotto luce intensa.

Per l'occasione, con OnePlus Concept One ha voluto esplorare il concetto di CMF (Colore, Materiale e Finitura). Per quanto la scocca sia fondamentalmente quella degli ultimi flagship OnePlus, quindi con fotocamera a a scomparsa, il retro è tutt'altra cosa. L'inserto in vetro è incastonato in una sezione in pelle color arancione papaya, simbolico del brand McLaren e con cuciture che rimandano al mondo automobilistico.

L'azienda non si è pronunciata oltre, non rilasciando informazioni su possibili date di rilascio. Anche perché OnePlus Concept One è un dispositivo con cui sfoggiare questa nuova tecnologia e far vedere come potrà essere implementata. Non trattandosi di nulla di così radicale, non è da escludere che entro il 2020 possa arrivare uno smartphone con una feature del genere.


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!