Redmi Note 8 Pro: non solo autonomia, ma anche display al top

redmi note 8 pro batteria

La guerra alle specifiche fra Redmi ed Honor continua a spron battuto. Il lancio di Honor 9X e 9X Pro potrebbe impensierire non poco l'andamento di Redmi Note 8Redmi Note 8 Pro, visto il rapporto qualità/prezzo. Soprattutto per chi è alla ricerca di un terminale full screen, visto che i modelli di Redmi avranno ancora un notch a goccia. Tuttavia, il CEO Lu Weibing ha tenuto a specificare che lo schermo non sarà da meno anche in termini di ottimizzazione.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi deposita il brevetto per la sciarpa smart: ecco come funzionerà

Il CEO di Redmi ci illustra come saranno display e autonomia di Redmi Note 8 Pro

redmi note 8 pro display honor 9x

Il suo essere totalmente (o quasi) full screen fa sì che Honor 9X Pro abbia una screen-to-body ratio del 92%. Ma grazie ad una maggiore ottimizzazione dei bordi attorno allo schermo, Redmi Note 8 Pro sarà comunque in grado di attestarsi poco con il 91.4%. Nel caso di Honor 9X Pro, infatti, le cornici misurano 4.39 mm (sotto), 2.26 mm (ai lati) ed 1.81 mm (sopra), mentre per Redmi Note 8 Pro si parla di 4.2 mm (sotto), 2.05 mm (ai lati) ed 1.80 mm (sopra).

redmi note 8 pro autonomia

Ma le notizie non finiscono qua. Sempre parlando di Redmi Note 8 Pro, la sua ampia batteria da 4500 mAh sarà in grado di portare a sera senza grossi patemi. Basti pensare che, stando agli screenshot mostratoci da Lu Weibing, dopo 2 giorni di utilizzo il telefono sarebbe arrivato al 40% di carica residua. E adesso il CEO ha ben pensato di postare uno screenshot dopo 3 giorni, con una carica residua che è scesa al 18%. Insomma, i presupposti che Remdi Note 8 Pro possa essere un best buy in quanto a batteria ci sono tutti.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!