Realme alza il tiro: tutto schermo, pop-up camera e sensore ID sotto al display

realme RMX1901

Dopo il lancio del Realme 3 Pro e l'annuncio dell'arrivo in Cina, il brand ex-costola di OPPO ritorna a far parlare di sé con un nuovo modello avvistato sul sito del TENAA. E lo fa in grande stile, dato che questo misterioso smartphone potrebbe rappresentare un passo avanti non da poco per l'azienda.

Realme RMX1901 compare sul sito del TENAA e potrebbe avere dalla sua delle caratteristiche da primo della classe

realme RMX1901

Il Realme RMX1901 potrebbe rappresentare un modo per entrare in Cina in grande stile, con un design rinnovato e specifiche al passo con i competitor più agguerriti. Sembra infatti che il nuovo modello possa avere dalla sua parte una serie di caratteristiche davvero niente male. Il TENAA ha pubblicato solo alcune immagini del dispositivo e conferma la presenza di un pannello da 6.5 pollici di diagonale e di una batteria da 3680 mAh (valore minimo). Le dimensioni sono di 161.2 x 76 x 9.4 mm.

Ma la vera novità è il pannello frontale, sprovvisto di qualsivoglia notch. Un dettaglio che – insieme allo spessore dello smartphone – potrebbe aver anticipato la presenza di una selfie camera pop-up. Inoltre manca all'appello il lettore d'impronte digitali ed anche in questo caso si ipotizza che l'azienda abbia implementato una soluzione “più costosa” (ovvero un sensore ID sotto al display).

LEGGI ANCHE:
Huawei P Smart Z sarà il primo smartphone con pop-up camera del brand

Ad accompagnare questo modello abbiamo anche un device siglato RMX1851, ma in questo caso si tratta della versione cinese del Realme 3 Pro lanciato poco tempo fa in India. Tenendo presente che le caratteristiche dell'RMX1901 hanno ancora bisogno della conferma definitiva – ma volendo prendere il tutto per buono – che ve ne pare di questo cambio di rotta per il brand?


Discuti con noi dell'articolo e di OPPO nel gruppo TelegramFacebook. Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate su OPPO Inside!