Manca meno di un mese alla fine dell'anno e, come da “tradizione”, anche questo 2018 Gartner ha stilato la classifica che ci mostra i 5 produttori di smartphone con più vendite. E se la si analizza confrontandola con quella del 2017, si nota come sia Huawei che Xiaomi ed OPPO abbiano avuto una crescita, rispetto a big come Samsung ed Apple.

LEGGI ANCHE:
Huawei Mate 20 Pro non compare ancora su DxOMark: svelato il motivo

Samsung è sempre al top, Huawei segue assieme a Xiaomi ed OPPO

Così a primo impatto è evidente come Samsung sia sempre in cima al podio, avendo venduto circa 73 milioni di smartphone da inizio anno. Tuttavia, basta uno sguardo più attento per notare un calo del -3.4%, una cifra apparentemente bassa ma che significa aver perso qualcosa come 12 milioni di unità. Basti pensare che lo stesso Gartner ha ammesso che si tratta del più grande declino in casa Samsung da quando stila queste classifiche. Più stagnante è la situazione in casa Apple, con vendite praticamente uguali rispetto ad un anno fa.

Le sorprese vengono tutte dalla Cina, con una Huawei che ha venduto ben 16 milioni di telefoni in più rispetto al 2017, guadagnando un importante +3.9% in quote di mercato. A crescere, seppur in minor parte, sono anche Xiaomi ed OPPO, che salgono rispettivamente del +1.5% e del +0.2%. Su Gartner sono poi state spese due parole sul futuro del mercato degli smartphone, il quale si focalizzerà su due novità molto attese: gli smartphone pieghevoli ed il 5G, anche se per quest'ultimo la commercializzazione vera e propria inizierà nel 2020.

mercato smartphone 2018


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!