Honor Magic 2 messo a nudo: ecco come funziona il meccanismo a scorrimento

honor magic 2 teardown

Così come Xiaomi Mi MIX 3 e Lenovo 5 Pro, Honor Magic 2 fa parte del trio di smartphone con scocca a scorrimento recentemente lanciati sul mercato. Questa sorta di ritorno al passato rappresenta uno degli approcci adottati dai produttori di smartphone per “combattere” il fenomeno del notch, sempre meno tollerato dalla community. Ed in questo teardown vediamo più da vicino come funziona il meccanismo a scorrimento del top di gamma targato Honor.

LEGGI ANCHE:
Confronto Huawei Mate 20 Lite vs Honor View 10 Lite vs Huawei P Smart+

Il teardown di Honor Magic 2 ci svela il suo meccanismo a scomparsa

A differenza di terminali come OPPO Find X e Vivo NEX S, il cui movimento avveniva in maniera automatica, su questi 3 nuovi modelli, fra cui Honor Magic 2, ciò avviene manualmente. Basta far scorrere la scocca con le dita per rivelare il comparto fotografico frontale, formato da ben 3 sensori.

honor magic 2 teardown

Questo movimento si snoda su 5 punti, ovvero 4 slitte laterali ed una superiore, a cui è agganciata la parte metallica su cui è agganciata la parte frontale dello smartphone. Se da un punto di vista ingegneristico si tratta di un buon risultato, da un punto di vista più pragmatico la situazione è un po' meno positiva.

Come mostrato dagli autori del teardown, sostituire il display di Honor Magic 2 non è facile, in quanto sarà necessario smontare del tutto il dispositivo. Tuttavia, a suo favore c'è una buona disposizione della componentistica interna, in modo da rendere più facile la vita a coloro che dovranno ripararlo.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!
Honor