Durante l'evento odierno è stato presentato ufficialmente lo Xiaomi Black Shark. Si tratta del primo dispositivo realizzato da Black Shark in collaborazione con Xiaomi. Come specificato più volte, si tratta di uno smartphone da gaming, caratterizzato da un design peculiare ed un comparto hardware piuttosto performante. Ecco tutto quello che c'è da sapere su scheda tecnicaprezzodata di uscita.

Xiaomi Black Shark: design e caratteristiche

A differenza del Razer Phone, lo Xiaomi Black Shark non ha paura di saltare all'occhio. L'estetica da gaming è piuttosto marcata, con una scocca che integra il logo posteriore con tanto di LED pulsante. Le forme sono comunque sinuose e tondeggianti, con il sensore ID frontale subito sotto al display. Questo è un'unità In-cell da 5.99 pollici Full HD+ con rapporto in 18:9 ed una luminosità massima di 500 nits.

Trattandosi di uno smartphone da gaming, lo Xiaomi Black Shark integra al suo interno lo Snapdragon 845 di Qualcomm. Il chipset, realizzato a 10 nm, include un processore octa-core con architettura Kryo 385 e clock fino a 2.8 GHz. A gestire la parte grafica ci penserà la GPU Adreno 630, coadiuvato da 6/8 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna. Tutto ciò contribuisce a raggiungere un punteggio su Antutu di 279.464 punti.

Le prestazioni saranno ulteriormente migliorate da un chip indipendente per l'elaborazione grafica. Questo chipset permette anche di sfruttare il profilo colore DCI-P3. Non manca un tasto dedicato per attivare la cosiddetta SHARK Mode, ovvero una modalità ad alte prestazioni. A raffreddare i “bollenti spiriti” e garantire performance durature ci penserà il sistema di dissipazione del colore implementato. Si tratta di un impianto multi-strato con raffreddamento a liquido.

Parlando di autonomia, la batteria all'interno è un'unità da 4000 mAh con ricarica Quick Charge 3.0. Il sistema operativo Android (release non specificata) presenta l'interfaccia personalizzata Joy UI, basata sulla MIUI. Sul retro, poi, abbiamo una dual camera da 12+20 mega-pixel con apertura f/1.75. Davanti, invece, il sensore da 20 mega-pixel è anche incaricato del Face Unlock.

https://www.youtube.com/watch?v=6vXcICQqEcc

Si sa, la potenza è nulla senza il controllo. Ecco perché lo Xiaomi Black Shark arriva con un controller dedicato (da acquistare separatamente). Questo si attacca rapidamente alla porta USB Type-C ed offre controlli ALPS per una maggior precisione ed un minore lag nel gioco. La connettività sarà garantita dal sistema X-Smart, con una disposizione ad X dei sensori LTE, Wi-Fi e GPS. Inoltre, il comparto audio potrà godere della presenza di speaker stereo e di un microfono da gaming, in grado di acquisire soltanto la nostra voce e non i suoni provenienti dal telefono.

Xiaomi Black Shark – Scheda tecnica

  • Display In-cell da 5.99 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ (2160 x 1080 pixel) e densità di 403 PPI;
  • dimensioni di 161.6 x 75.4 x 9.25 mm per 190 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845 con GPU Qualcomm Adreno 630;
  • 6 / 8 GB di RAM LPDDR4X-1866 dual channel;
  • 64 / 128 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile;
  • lettore d'impronte frontale e riconoscimento facciale;
  • dual camera posteriore da 12 + 20 mega-pixel con apertura f/1.75-1.75, autofocus PDAF e doppio flash LED;
  • fotocamera frontale da 20 mega-pixel con apertura f/2.0;
  • supporto dual SIM LTE (no banda 20), Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, aptX e aptX HD, USB Type-C, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou;
  • batteria da 4000 mAh con Quick Charge 3.0;
  • sistema operativo Android con interfaccia JOY UI.

Xiaomi Black Shark: prezzo e data di uscita

Lo Xiaomi Black Shark sarà disponibile in due colorazioni, Black e Silver. Il prezzo di lancio è di 2999 yuan, circa 387 euro, per la variante da 6/64 GB. Per quella superiore da 8/128 GB, invece, saranno necessari 3499 yuan, circa 451 euro. Il controller dedicato verrà proposto a 179 yuan, circa 23 euro, ma sarà regalato ai primi 50.000 acquirenti. Le vendite saranno avviate a partire dal prossimo 20 aprile.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.