Quando oramai si conosceva quasi tutto del nuovo Meizu M6 Note, primo smartphone della serie ad essere presentato dallo spin-off Blue Charm, presieduto dall'estroso Li Nan, eccoci finalmente al giorno del lancio ufficiale, la cui conferenza di presentazione è in corso in questi minuti in Cina.

Prima del telefono sono stati presentati alcuni accessori, nello specifico gli auricolari Bluetooth EP52, una pochette ed un marsupio, che avremo modo di mostrare in altri articoli.

Meizu M6 Note ufficiale: prezzo, specifiche tecniche e design

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venendo finalmente al Meizu M6 Note, Li Nan ha ribadito che questo smartphone rappresenta un nuovo inizio per l'azienda. La prima cosa che salta all'occhio è la permanenza del marchio Meizu sulla back cover del telefono, segno che Blue Charm (almeno per ora) non rappresenterà un sub brand vero e proprio.

Questo smartphone sarà il primo della serie con doppia fotocamera posteriore e sarà commercializzato nelle colorazioni argentata (forse solo per il mercato cinese), nera, dorata e blu. Il corpo presenta un doppio livello di curvatura, che ne rende il design più interessante e la presa più salda. Il display è un'unità da 5.5 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel). Il lettore per le impronte digitali, implementato nel classico tasto mBack, è in grado di leggere l'impronta in 0,2 secondi.

Meizu M6 Note

Doppia fotocamera al top!

Venendo, dunque, alla doppia fotocamera posteriore, questa presenta un sensore principale Sony IMX362 da 12 mega-pixel con 6 lenti e apertura f/1.9 ed uno secondario Samsung 2L7 da 5 mega-pixel, con pixel da 1.4 μm, dual Pixel Drive (PD) autofocus e velocità teorica di fuoco di 0,03 secondi. Le immagini dovrebbero presentare una riduzione del rumore particolarmente efficace e un sistema di sfocatura preciso grazie all'algoritmo ArcSoft, uno dei più importanti al mondo. La fotocamera anteriore, invece, è da 16 mega-pixel.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venendo ora al comparto hardware, troviamo l'intramontabile chipset octa-core Snapdragon 625 con clock a 2.0 GHz, con GPU Adreno 506 e Modem X9 LTE, segnando finalmente il ritorno alla collaborazione tra Meizu e Qualcomm. Saranno commercializzate versioni con 3/4 GB di RAM e 16/32/64 GB di memoria interna, espandibile con micro SD fino a 128 GB.

Meizu M6 Note

Il software installato nativamente sul Meizu M6 Note sarà Android 7.1.2 Nougat, naturalmente con la personalizzazione Flyme 6 e vedrà il debutto della One Mind AI. Il tutto sarà alimentato da una batteria da 4.000 mAh e presenterà la ricarica rapida della casa mCharge da 18 W.

Meizu M6 Note

Venendo, dunque, alle varianti ed ai prezzi, troviamo quella base da 3/16 GB venduta a 1.099 yuan, pari a circa 140 euro, quella da 3/32 GB sarà venduta a 1.299 yuan (circa 165 euro) e quella top, da 4/64 GB, sarà venduta a 1.699 yuan, circa 217 euro. Le vendite cominceranno in Cina il 1 ed il 2 settembre.

Meizu M6 Note – Scheda tecnica

  • Display IPS da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625 da 2.0 GHz;
  • GPU Adreno 506;
  • 3/4 GB di RAM;
  • 16/32/64 GB di memoria interna espandibile via micro SD fino a 128 GB;
  • lettore di impronte digitali integrato nel tasto mBack;
  • dual camera posteriore Sony IMX362 / Samsung 2L7 da 12 + 5 mega-pixel con apertura f/1.9, dual pixel drive autofocus, pixel da 1.4 μm;
  • fotocamera frontale da 16 mega-pixel;
  • supporto dual SIM dual stand-by, modem X9 LTE;
  • batteria da 4.000 mAh con ricarica mCharge da 18 W;
  • sistema operativo Android 7.1.2 Nougat con interfaccia Flyme 6 e OneMind AI.

Invitiamo tutti i nostri utenti ad iscriversi al nostro gruppo Facebook dedicato a questo promettentissimo dispositivo! All'interno tutti gli articoli, le offerte ed i consigli dello staff di GizChina.it e dei futuri possessori del Meizu M6 Note!


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

  • BoORD_L

    niente OIS? bella mossa

    • Pol Pastrello

      E pure niente NFC per i pagamenti contact-less, nasce già vecchio!