Censura in Cina: Apple rimuove tutte le applicazioni VPN dall’App Store

chinese flag

Come ben sappiamo, in Cina esiste una fortissima censura che impedisce ai proprio cittadini perfino di accedere a siti come Facebook e Google, siti il cui utilizzo per noi è ormai scontato e sono completamente parte della nostra vita quotidiana. Questa volta è stato il turno di Apple di sottostare alle stringenti leggi cinesi.

Censura in Cina: Apple rimuove tutte le applicazioni VPN dall'App Store

chinese flag

Proprio a causa della pesante censura a cui sono sottoposti, molti cittadini cinesi si rivolgono ad applicazioni VPN (Virtual Private Networks) per poter accedere a siti e contenuti vietati dal governo. In virtù del fatto che molte aziende sono costrette a sottoporsi alla rigida regolamentazione cinese, esse sono automaticamente obbligate a rimuovere i contenuti ritenuti illegali dal governo: è per questo motivo che Apple ha rimosso dal proprio App Store tutte le applicazioni che offrivano servizi VPN.

Express VPN ha pubblicato un post sul proprio blog, in cui spiega che secondo l'azienda di Cupertino, i suoi contenuti violano la legge cinese. Il tutto è accompagnato dalla seguente immagine, in cui è la stessa Apple a specificare che tutte le principali applicazioni VPN per iOS sono state rimosse dallo Store.

app store china vpn

E sempre la stessa Apple, in una dichiarazione a TechCrunch, ha chiarito ulteriormente la situazione: “All'inizio di quest'anno il MIIT cinese ha annunciato che tutti gli sviluppatori che offrono servizi di VPN devono ottenere una licenza dal governo. Ci è stato richiesto di rimuovere alcune applicazioni VPN – in Cina – che non soddisfano le nuove norme. Queste applicazioni rimangono disponibili in tutti gli altri mercati in cui operano“.

ExpressVPN ha criticato aspramente il comportamento della Apple, condannando tali censure: insomma, pare che la situazione all'interno del paese stia progressivamente peggiorando. Per il momento, restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.