Xiaomi Mi 5X: il TENAA ne certifica una variante con nuova colorazione e banda 20?

Xiaomi Mi 5X TENAA banda 20
Gshopper

Che Xiaomi realizzi ottimi smartphone con un rapporto qualità-prezzo sempre molto elevato, è un dato che quasi tutti gli amanti di smartphone cinesi tendono a dare per assodato. Quello che, però, frena maggiormente l'utenza dall'acquisto di questi prodotti è, a parte la mancata commercializzazione ufficiale nel nostro paese, anche la mancanza della famigerata banda 20 da 800 MHz sulla maggior parte dei prodotti di punta dell'azienda. Forse, però, il nuovo Xiaomi Mi 5X potrebbe essere rilasciato in versione internazionale, almeno secondo quanto riportato da una certificazione del TENAA ottenuta nella giornata di oggi.

Xiaomi Mi 5X: il TENAA ne certifica una variante con nuova colorazione e banda 20?

Se, infatti, diversi smartphone della serie Redmi sono stati prodotti anche in una variante internazionale, con la banda 20, nella serie Mi possiamo annoverare unicamente lo Xiaomi Mi Note 2.

Xiaomi Mi 5X TENAA banda 20

Come dicevamo, però, questo potrebbe cambiare presto, in quanto l'ente di certificazione cinese TENAA ha pubblicato oggi la scheda di una nuova variante dello Xiaomi Mi 5X, sotto il codice Xiaomi MDT2, che mostra caratteristiche comuni alla versione presentata appena una settimana fa, ma vede la presenza tra le frequenze di rete supportate della famigerata banda ad 800 MHz, nonché di una colorazione silver/white che si affianca a quelle già viste black, gold e rose gold.

Il modello certificato, infine, mostra un'altra caratteristica peculiare, ovvero la presenza di Android nella versione 7.1.2 Nougat piuttosto che la ben più consueta 7.1.1. Se questa variante sarà effettivamente lanciata o si tratta di una certificazione “preventiva”, questo al momento non è possibile dirlo, ma sicuramente fa ben sperare tutti i fan del brand cinese.

[su_app]


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!
Banggood Novembre