LeEco: l’azienda cinese non abbandonerà il mercato indiano

Photon Ultra

Pochi giorni fa abbiamo riportato la notizia che LeEco ha licenziato l'85% dei suoi dipendenti nello stabilimento indiano.

Tale mossa ha scaturito vari dibattiti tra diversi utenti e alcuni di questi hanno pensato che la società cinese avrebbe presto abbandonato uno dei principali mercati di smartphone nell'Asia.

LeEco logo

LeEco: l'azienda non ha alcuna intenzione di lasciare il mercato indiano

Fortunatamente, LeEco ha rilasciato una dichiarazione ufficiale sostenendo il contrario. Il produttore cinese, innanzitutto, non ha contestato il licenziamento ma ha rivelato che non ha alcuna intenzione di lasciare il mercato indiano, considerato uno dei luoghi più strategici per la vendita dei suoi prodotti.

Oltre a queste informazioni, il brand cinese ha rivelato che sta preparando il lancio della sua ultima Smart TV nel Paese. Un rappresentante della società ha svelato a Reuters che ci sono attualmente 80 dipendenti nello stabilimento indiano rispetto ai circa 350 che c'erano alla fine dello scorso anno.

Tutta questa situazione è iniziata quando Jia Yuteing, CEO di LeEco, ha scritto una nota in cui avvertiva di una imminente crisi di liquidità causata da una rapida espansione. Un ex dipendente, che ha parlato sempre a Reuters, ha detto che si era dimesso dopo 6 mesi dal suo ingresso in azienda poiché la lettera lo aveva scoraggiato.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.