LeEco licenzia l’85% dei suoi dipendenti in India

LeEco logo
Photon Ultra

LeEco è diventata una delle società asiatiche più famose a livello globale grazie ai suoi terminali davvero interessanti.

L'azienda cinese ha scommesso enormemente anche sul mercato indiano e, almeno inizialmente, le cose sono andate abbastanza bene. Tuttavia, la situazione ha subito un cambiamento quanto il presidente della società, Jia Yuteing, ha scritto una lunga lettera ammettendo che l'azienda ha delle grosse perdite finanziarie.

LeEco: l'azienda cinese rischia la sua posizione in India

Secondo nuove informazioni, sembra che LeEco stia vivendo un momento difficile anche nella sua divisione in India. La fonte sostiene che il brand asiatico ha licenziato l'85% dei suoi dipendenti in India. Questa è sicuramente una percentuale enorme, oltre che quasi inspiegabile se si considera che LeEco stava lavorando piuttosto bene sul mercato del paese asiatico.

Tuttavia, molti hanno previsto tale mossa per diverse ragioni. Inizialmente, la società ha utilizzato gran parte del suo budget per la pubblicità. In particolare, l'azienda cinese avrebbe speso un budget pubblicitario di 80 crore (ovvero 800 milioni di rupie indiane, che equivalgono a più di 11 milioni di euro).

LeEco Logo

LeEco ha voluto anche espandersi nel mercato offline del paese a partire da dicembre 2016 e ciò, secondo la fonte, ha contribuito a causare gravi perdite economiche. Recentemente la società ha lanciato la nuova serie di Smart TV in India ma purtroppo le vendite sono rimaste basse per la maggior parte dei modelli della gamma.

Subito dopo il lancio delle TV, è emersa una notizia riguardante la conclusione della partnership con ErosNow, un popolare servizio indiano di intrattenimento. Attualmente, sembra che LeEco non abbia alcuna intenzione di lanciare dei nuovi smartphone nel mercato indiano, anche se gli ultimi dispositivi commercializzati ricevono aggiornamenti firmware costanti.

La società ha licenziato numerosi dipendenti del centro di ricerca e sviluppo in Bangalore, mentre gli stabilimenti di Mumbai e Nuova Delhi saranno tenuti in piedi con il minimo del personale possibile.

LeEco-Le-Pro3-30


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.