OnePlus 3: Carl Pei conferma il passaggio da OLED a LCD

Oneplus 3

Presto vedremo un OnePlus 3 con pannello LCD! A dare la notizia è Carl Pei, uno dei co-fondatori di OnePlus.

oneplus 3 tips & tricks

Una notizia che dà speranza ma fa storcere il naso

Durante questa settimana si sono susseguite alcune notizie aventi tutte come protagonista il OnePlus 3. Sappiamo che è nuovamente carente la disponibilità dello smartphone e che, per riceverlo, è necessario attendere oltre 4 settimane dal momento dell'acquisto.

Fra le motivazioni, che più di un rumor riportava come causa di questi ritardi di produzione, c'era la scarsa disponibiltà di pannelli AMOLED. Inoltre, le voci aggiungevano che presto sarebbe arrivata una versione aggiornata dello smartphone (di cui si pensa che il nome possa essere OnePlus 3 Plus o 3S) che avrebbe integrato un pannello LCD ed altri aggiornamenti, come l'implementazione della nuova CPU Snapdragon 821, per far fronte all'alta domanda dello smartphone e alle poche scorte rimaste di pannelli AMOLED.

Carl Pei conferma passaggio da AMOLED ad LCDEbbene, oggi sul forum del sito di OnePlus, ad una domanda fatta da uno degli utenti che chiedeva se fosse vera la notizia che si era diffusa di un imminente passaggio dalla tecnologia AMOLED a quella LCD per lo smartphone dell'azienda cinese, è stato lo stesso co-fondatore Carl Pei a dare la risposta con una frase lapidaria “AMOLED > LCD”.

Carl Pei fornisce le spiegazioni della scelta

Più avanti nella conversazione, dopo aver scatenato soprattutto lo stupore degli utenti, Carl risponde ad un altro di loro spiegando la motivazione del passaggio: “La richiesta per gli AMOLED è più alta nel 2016 di quanto l'industria avesse stimato, dopo una richiesta complessivamente debole rispetto alle aspettative nel 2015. La capacità produttiva è stata ridotta in conseguenza di ciò. Così, i tempi di attesa sono aumentati vertiginosamente. Perciò, quando ci siamo resi conto della forte richiesta per OnePlus 3, abbiamo immediatamente aumentato gli ordini di pannelli AMOLED ma la fornitura arriverà molto in ritardo rispetto alle dinamiche a cui eravamo abituati nel 2014 e nel 2015. Tuttavia, ancora sarà necessario aspettare fino ad un mese per consegnare gli ordini piazzati oggi, il che si traduce in una pessima esperienza di acquisto per un prodotto che è arrivato sul mercato soltanto da pochi mesi.

Oneplus 3Carl non ha rilasciato ulteriori informazioni, glissando sulle domande sul tipo di LCD che si utilizzerà o se verrà aggiornato anche il processore passando allo Snapdragon 821.

Staremo a vedere entro quanto tempo questa decisione diventerà operativa, nel frattempo vi chiediamo: come vi sembra questa scelta di OnePlus, un passo indietro o una scelta coraggiosa ma forzata? Fatecelo sapere nei commenti.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.