Il produttore cinese Vivo ha annunciato ufficialmente quest'oggi presso il Water Cube di Pechino il Vivo X6 e il Vivo X6Plus, top di gamma trapelato molteplici volte nelle ultime settimane tra indiscrezioni, teaser ufficiali ed immagini leaked.

Il dispositivo, come vi avevamo anticipato in alcuni nostri precedenti post, è stato presentato in due varianti: una “standard” denominata Vivo X6 e una seconda con specifiche tecniche “high-end” denominata Vivo X6Plus.

I terminali sono caratterizzati da una scocca unibody realizzata con una percentuale di metallo pari al 98.3% e con una batteria non removibile. Le colorazioni disponibili saranno tre: oro, argento e rosa.

Vivo X6

Il display per quanto riguarda il Vivo X6 è un’unità Super Amoled da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel e vetro di protezione frontale con curvatura 2.5D, mentre per il Vivo X6Plus la diagonale dello schermo sale a 5.7 pollici. Inoltre, come avevamo intravisto attraverso alcuni teaser, viene supportata la modalità split-screen che permette un migliore utilizzo delle funzionalità legate al multi-tasking.

Vivo X6

Sotto al “cofano” troviamo l’ormai collaudato, anche se un pò datato, processore octa-core Mediatek MT6752, accompagnato da 4 GB di RAM e da una memoria interna di 32 GB, per quanto riguarda il Vivo X6. 

Vivo X6

La versione “high-end” Vivo X6Plus, a parità di processore e memoria RAM, vede un incremento nello spazio di archiviazione interna che raggiunge i 64GB.

Vivo X6Plus

Il comparto fotografico per entrambi i dispositivi è costituito da un sensore posteriore da 13 mega-pixel con messa a fuoco PDAF in 0.1 secondi, e attivazione della stessa in soli 0.6 secondi. Il sensore anteriore, invece, è da 8 mega-pixel.

Vivo X6

Per quanto riguarda la sicurezza, il Vivo X6 e il Vivo X6Plus sono dotati di un lettore biometrico di impronte digitali posto sulla back-cover con una velocità di sblocco completo del terminale in 0.4 secondi e riattivazione del solo schermo in 0.2 secondi. 

Vivo X6

Cosi come avevamo avuto modo di vedere nei teasers rilasciati dallo stesso produttore prima della presentazione ufficiale dei terminali, è presente un particolare sistema di “fast charging” che, a detta di Vivo, permette con soli 4 minuti di carica, di poter usufruire già di un 10% di batteria pari a circa 2 ore di musica. Inoltre, la capacità delle batterie sarà di 2400 mAh per il Vivo X6 e di 3000 mAh per il Vivo X6Plus in versione double 4G e di ben 4000 mAh per il Vivo X6Plus con supporto a tutte le reti.

Vivo X6

Infine, per quanto riguarda le features riguardanti il comparto audio, da sempre fiore all'occhiello di Vivo, troviamo a bordo del Vivo X6 un chip audio Hi-Fi AKM4376, mentre per il top di gamma Vivo X6Plus abbiamo l'abbinamento dei chip audio Hi-Fi ES9028 ed ES9603.

Vivo X6

I prezzi dei due terminali inoltre varieranno in base alle reti supportate, più precisamente il Vivo X6 con supporto double 4G sarà venduto a 2498 yuan pari a circa 368 euro al cambio attuale, 2598 yuan pari a circa 383 euro al cambio attuale nella versione con supporto a tutte le reti. il Vivo X6Plus con supporto double 4G, infine, sarà in vendita a 2998 yuan pari a circa 442 euro al cambio attuale mentre la versione con supporto a tutte le reti a 3198 yuan pari a circa 472 euro al cambio attuale.

Voi cosa ne pensate dei nuovi Vivo X6 e Vivo X6Plus?