MediaTek rilascerà Android 6.0 Marshmallow per MT6752 e MT6753

MediaTek Helio P10
Oclean

Una delle incognite che accompagnano i processori realizzati dal celebre chipmaker taiwanese MediaTek è il rilascio del codice sorgente che consenta l'upgrade del sistema operativo Android alle nuove distribuzioni rilasciate.

Rispetto agli anni passati, l'azienda ha sicuramente “velocizzato” il processore di engineering software consentendo a molti produttori di rilasciare aggiornamenti software, spesso anche via OTA, con un relativo upgrade di Android.

Mediatek

Nei giorni scorsi Cedric Chang, dirigente di MediaTek per i mercati emergenti, ha confermato ufficialmente che l'azienda rilascerà, entro un periodo di tempo relativamente breve, i sorgenti di Android 6.0 Marshmallow per i chipset MediaTek MT6752 ed MT6753.

Entrambi i processori sono caratterizzati da un'architettura octa-core a 64-bit che ha accompagnato il 2015 dominando il segmento della fascia media del mercato.

Il primo chipset che sarà supportato dall'ultima distribuzione del robottino verde è il MediaTek MT6753 che verrà, poi, seguito dal MediaTek MT6752 che tutt'oggi muove alcuni dei devices meglio riusciti di quest'anno come, per esempio, il Meizu M1 Note.

Non sono state rilasciate dichiarazioni per quanto concerne il processore octa-core Mediatek Helio X10 (MT6795) che siamo sicuri verrà aggiornato in contemporanea con gli altri chipset.

Il prossimo top di gamma dell'azienda, il MediaTek Helio X20, invece, potrebbe supportare nativamente Android 6.0 Marshmallow.

Cosa ne pensate delle scelte di MediaTek?

AnyCubic