UFFICIALE: Nubia Z9 Max e Nubia Z9 Mini, ecco i nuovi top-di-gamma Nubia!

Nubia Z9

Come da copione, lo spin-off Nubia ha svelato quest'oggi a Pechino i suoi due nuovi dispositivi top-di-gamma Nubia Z9 Max e Nubia Z9 Mini – dimensioni diverse, posizionamento diverso, ma entrambi pronti e solidi per dare del filo da torcere ai loro rispettivi concorrenti. Scopriamoli insieme!

Design elegante ed innovativo senza perdere per strada i propri tratti distintivi, caratteristiche all'avanguardia, con questi due nuovi dispositivi ZTE Nubia proverà a rubare un po' di luce alle sue dirette concorrenti, che in tempi non sospetti, hanno già svelato le proprie soluzioni.

Nubia Z9 Max

Il primo a calcare la scena è stato il dispositivo di punta, il Nubia Z9 Max. Realizzato attraverso un complesso processo di lavorazione CNC dal sapore quasi artigianale, che ha portato alla nascita di un frame in alluminio dall'elevatissima qualità, il terminale incorpora un fenomenale display Sharp da 5.5 pollici in risoluzione Full-HD 1920 x 1080 pixel (401 ppi, angolo di visualizzazione di 178°, luminosità 450 cd/m, saturazione all'85%), un performante processore octa-core Qualcomm Snapdragon 810 a 64bit, 3GB di RAM LPDDR4, 16GB di archiviazione, espandibili con SDcard fino a 128GB.

Comparto fotografico gestito da due sensori Sony da 8 e 16 mega-pixel, quest'ultimo con struttura a 6 lenti e filtro ibrido Blue Glass ed apertura F2.0 – quella anteriore invece caratterizzata con larghezza di pixel 1.4μm e grandangolo da 80°. Entrambe gestite con il nuovo sistema fotocamera NeoVision 5.0, ulteriormente migliorato nell'interazione e capace di garantire un servizio quasi professionale.

Alimentato da una batteria modesta da 2900 mAh, il Nubia Z9 Max offrirà un'esperienza audio al topo grazie al supporto Hi-Fi AKM4375, alla “super-riduzione” del rumore, ad effetti Dolby ulteriormente rivisti. Pieno il comparto connettività: MHL 3.0, NFC, OTG, Bluetooth 4.0, dual WiFi, compasso, modalità split-screen ed ovviamente 4G LTE, o meglio dual 4G LTE con supporto TD-LTE e FDD-LTE (da tradizione Z7). Il tutto in un corpo avente dimensioni 154.8 × 76.6 × 7.9 mm.

Il Nubia Z9 Mini invece è un terminale in alluminio avente dimensioni di 141.3 × 69.8 × 8.2mm con schermo da 5 pollici in risoluzione Full-HD 1920 x 1080 pixel (441 ppi) equipaggiato con processore octa-core Qualcomm Snapdragon 615 a 64bit, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna espandibile anche in questo caso fino a 128GB con SDcard. L'azienda ha sviluppato una serie di back-cover intercambiambili realizzate in bamboo, denim, legno ecc. Caratteristiche fotografiche, batteria, funzioni implementate e processo produttivo uguali a quelle in dotazione alla versione Max:

  • fotocamera anteriore Sony CMOS da 8 mega-pixel (larghezza di pixel 1.4μm e grandangolo da 80°);
  • fotocamera posteriore Sony da 16 mega-pixel con struttura a 6 lenti, filtro ibrido Blue Glass ed apertura F2.0;
  • batteria da 2900 mAh;
  • connettività dual 4G LTE;
  • sistema NeoVision 5.0.

Entrambi gireranno su sistema operativo Nubia UI 2.8 basato su Android Lollipop 5.0 – oltre ad una rinnovata veste grafica, ad un app fotocamera rivisitata ed amplificata comunque, le potenzialità sono ancora tutte da scoprire.

Ma veniamo al prezzo, i due dispositivi verranno venduti ai seguenti prezzi:

  • Nubia Z9 Mini – 1499 yuan (circa 222 euro)
  • Nubia Z9 Max – 2499 yuan (circa 370 euro)

[via]

 

Lydsto