Una nuova versione del Xiaomi Mi Note con supporto a reti cinesi riceve la certificazione TENAA

Agli inizi di febbraio un nuovo dispositivo marchiato Xiaomi con codice di identificazione 2014618 aveva visitato gli uffici della TENAA, peccato che le uniche informazioni disponibili erano il supporto a reti cinesi GSM, TD-SCDMA e TD-LTE, specifica indicativa dell'orientamento del prodotto esclusivamente al mercato cinese.

In assenza di altre informazioni potevamo ipotizzare che il dispositivo Xiaomi 2014618 potesse essere una versione del Xiaomi Mi Note progettata per China Mobile, ma oggi queste speculazioni trovano conferma grazie alla certificazione ufficiale rilasciata dall'ente per le telecomunicazioni cinesi.

Xiaomi-Mi-Note2

Purtroppo non conosciamo ancora le specifiche hardware complete di questa variante del Xiaomi Mi Note e non possiamo quindi fare confronti con la versione compatibile con reti occidentali, anche se possiamo immaginare che la dotazione rimarrà la stessa, con l'unica differenza rappresentata dal differente chip dedicato al comparto telefonico.

Restate sintonizzati su GizChina.it per ulteriori novità a riguardo!

[GizChina.es]