Vivo Y28L, finalmente un 4.7″ interessante!

vivo Y28L

Nell'attesa di immettere sul mercato il suo ultimo top di gamma, Vivo ha presentato un suo nuovo dispositivo  pensato per presidiare il settore medio-basso del mercato.

Le caratteristiche di questo nuovo Vivo Y28L sono quelle di riferimento nella sua fascia di prezzo. Interessanti il processore quad core (Snapdragon 410 da 1.2 GHz a 64 bit) e la connettività LTE (dual sim dual standby), standard la memoria RAM da 1GB e quella ROM da 8GB. Non fanno gridare al miracolo neanche i sensori fotografici, da 5 ed 8 megapixel rispettivamente per la fotocamera frontale e posteriore.

Quel che davvero ci interessa in un terminale del genere, quindi, non sono le performance brute, quanto il design e l'uso, ormai raro, di uno schermo da 4.7″ qHD. Grazie a questa scelta (criticabile forse solo per quanto riguarda la risoluzione: un HD pieno sarebbe stato meglio), le dimensioni del device si limitano a 137.37 x 68.57 x 9,78 millimetri, decisamente attraenti per chi non tollera troppo la corsa al gigantismo che ha recentemente influenzato il settore degli smartphone.

L'azienda forse avrebbe potuto puntare maggiormente sull'ottimizzazione dei bordi per garantire un ingombro ancora minore, ma la batteria da 2100mAh giustifica in parte le scelte della società.

vivo Y28L 2

Il design, come da tradizione Vivo, è particolarmente curato. Colpisce immediatamente la tripartizione del pannello frontale, che si mostra composto da due fasce bianche (poste all'estremità superiore ed inferiore) e da una cornice nera che accoglie lo schermo vero e proprio. Il modulo fotografico posteriore, per fortuna, non è sporgente. Questo ultimo risultato è stato ottenuto anche grazie all'uso di una cover curva che migliora, tra le altre cose, il comfort dell'impugnatura.

Un buon valore aggiunto, inoltre, è dato dall'uso di una versione Android 4.4 Kitkat personalizzata, la famosa Funtouch OS. Inutile dire che secondo molti si tratta di una delle migliori ROM in circolazione, forte di numerose ed utili funzioni aggiuntive. Il supporto Vivo, infine, è tra i più convincenti.

Purtroppo ancora non si conosce né il prezzo di listino né l'eventuale compatibilità di Vivo Y28L con le reti LTE italiane, ma vi aggiorneremo appena ne sapremo di più!

[Via]