Huawei mostra una crescita del 62% nel settore smartphone

Huawei Ascend P7 dual SIM

La prima metà di questo 2014 è stata particolarmente positiva per Huawei, che ha registrato un incremento delle vendite del 62% con oltre 34 milioni di smartphone venduti.

Huawei è senza dubbio un colosso, un'azienda che opera in molti settori dell'elettronica di consumo e che ha già una rete di distribuzione globale. L'obiettivo dell'azienda per il 2014 è quello di spedire 80 milioni di smartphone, tra dispositivi già in commercio, nuovi prodotti di fascia media e bassa e top di gamma. Al momento l'azienda ha venduto 34.27 milioni di smartphone, raggiungendo il 43% del traguardo prefissato.

Con numeri del genere, Huawei si piazza al terzo posto delle classifiche mondiali, seguendo Apple e Samsung. I prodotti dell'azienda sono sempre molto interessanti, caratterizzati da hardware spesso proprietario, come i i SoC della famiglia Kirin, e da software personalizzato.

Pensate che Huawei riuscirà a raggiungere il suo obiettivo? Oppure 80 milioni di smartphone vi sembrano troppi?

[Fonte]