Recensione SAMSUNG Galaxy S23 FE dopo 4 MESI: tutti i suoi PRO (e i contro)

recensione samsung galaxy s23 FE

Da ormai un po’ di anni Samsung ha portato una tradizione sul mercato degli smartphone, la Fan Edition: l’idea è semplice, offrire l’esperienza dello smartphone di punta, in questo caso con un po’ di ritardo ma ci si riferisce al Samsung Galaxy S23, ma con alcuni compromessi per raggiungere un prezzo più conveniente. 

La verità? Samsung ha in gran parte avuto successo nel suo obiettivo, offrendo un’esperienza che porta con sé davvero pochi compromessi degni di nota. C’è, però, solo un grande problema, ovvero le tempistiche di lancio sul mercato di questo smartphone: noi arriviamo un po’ in ritardo con questa recensione, ma si tratta comunque di uno smartphone lanciato negli ultimi mesi del 2023, con prezzi dello stesso S23 in netta discesa. Scopriamo comunque tutti i dettagli nella recensione. 

Recensione SAMSUNG Galaxy S23 FE

Design e Materiali

Visivamente parlando, è molto difficile distinguere a prima vista il Samsung Galaxy S23 FE e la gamma di punta Galaxy S23, ma d’altronde l’obiettivo di Samsung era proprio questo. Questo vuol dire che lo smartphone arriva con lo stesso design minimalista impiegato dalla gamma di punta del 2023 dell’azienda, completo di bordi arrotondati, uno schermo piatto, un trio di lenti fotografiche schierate allo stesso modo sul retro e poco altro.

L’S23 FE, inoltre,  è disponibile anche in colori pastello simili, come Lime, Cream, Purple, Indigo, Tangerine e Graphite. Ad ogni modo, se osservato con più attenzione, è normale trovare alcune differenze di carattere estetico, dettate per forza di cose dal prezzo più basso: mi riferisco in particolare modo alle cornici leggermente più spesse rispetto a quelle super sottili della gamma S23. In più la nuova Fan Edition di S23 è notevolmente più alta e più larga rispetto al normale S23, grazie a un pannello più grande da 6,4 pollici rispetto al S23 da 6,1 pollici, ma è anche più pesante, circa 209g.

Ciò non è dovuto solo al display, ma anche ai differenti materiali utilizzati nel processo costruttivo: nonostante si tratti sempre di alluminio e vetro, qui abbiamo il Gorilla Glass 5 rispetto il Victus 2, sicuramente un passo indietro in termini di resistenza. Attenzione, però, perchè ciò non significa che non sopravviverà a una caduta al pari del modello S23, ma potrebbe cedere prima, anche se sappiamo quanto questo parametro sia puramente casuale nei vari test di caduta. 

Ad ogni modo ho cercato di trovare il pelo nell’uovo per mettervi in evidenza le differenze tra i due smartphone, ma fidatevi, questo S23 FE ha comunque il suo perchè e, come Samsung ci ha abituati, lui non ci farà sentire la mancanza di nulla in nessun fronte, soprattutto quello estetico e costruttivo. 

Display

La superficie dello schermo è uno dei punti in cui il Galaxy S23 FE si discosta dal normale Galaxy S23, e mi riferisco principalmente alle dimensioni: qui abbiamo uno schermo da 6.4” pollici come vi anticipavo prima, contro i 6.1” del modello S23. 

Dimensioni a parte, gli schermi sono abbastanza simili dal punto di vista tecnologico. Sia il S23 che il S23 FE condividono lo stesso Dynamic AMOLED 2X con colori brillanti e vividi e neri profondi, caratteristiche per le quali questa tecnologia è più conosciuta, e soprattutto la mia preferita in assoluto. Tralasciando i gusti personali, entrambi hanno anche un refresh rate di 120Hz, anche se S23 FE può passare solo tra 120Hz e 60Hz e non possiede un refresh rate dinamico come quello di S23; sia chiaro, ciò non influenza in alcun modo le prestazioni quotidiane, ma forse potrebbe incidere un po’ di più sulla batteria, seppur in percentuali davvero minime.

La risoluzione dello schermo è sempre la stessa, FHD+ (1080 x 2340), ma la luminosità di picco è un pelino inferiore, 1450 nit massimi contro i 1750 dell’S23, differenze percepibili tuttavia solo sulla carta o solo se mettiamo i due smartphone uno accanto all’altro, dal momento che si parla in entrambi i casi di valori estremamente positivi e degni di nota. 

Hardware e prestazioni

Le prestazioni del Galaxy S23 FE dipendono sostanzialmente da che parte del Mondo ci troviamo, un po’ come spesso accade con la totalità degli smartphone di punta di Samsung. Per chi non avesse chiaro a cosa mi riferisco, sto parlando della differenza di processori che spesso Samsung mette in campo con i suoi smartphone nelle varie zone di vendita. Anche in questo caso, chi acquista un S23FE negli Stati Uniti troverà il processore Snapdragon 8 Gen 1, mentre coloro che si trovano nella maggior parte degli altri Stati, inclusa l’Italia e l’Europa in sé, troverà a bordo l’Exynos 2200 di Samsung

C’è sempre un po’ di frustrazione generale per questa distinzione di processori, ma visto che lo Snap 8 Gen 1 non era perfetto, soprattutto in termini di gestione energetica, l’Exynos in questo caso fa più piacere averlo a bordo. Il resto dell’hardware, invece, prevede 8GB di memoria RAM e 128 o 256GB di storage interno, un po’ pochi se pensate che non c’è alcuna possibilità di espansione tramite MicroSD. 

Ad ogni modo qui le prestazioni sono sicuramente di fascia alta, nonostante l’età del processore utilizzato: tutti gli scenari godono di massima fluidità, sia che si tratti di app come Facebook e a fini, sia se si parla di giochi anche piuttosto pesanti, che sempre vengono eseguiti senza lag o surriscaldamenti di alcun tipo. Certo, se pensate al prezzo di S23 e all’hardware che avreste, quasi potrebbe venirvi in mente di acquistare lui al posto di questo S23 FE, ma d’altronde, non posso che darvi ragione su questo fronte. 

Software

Dal punto di vista software, invece, l’S23 FE possiede l’ultima release di Android 14, con OneUI di Samsung in versione 6, quindi sostanzialmente nessuna differenza rispetto anche i top di gamma più recenti della stessa azienda. 

L’interfaccia e le funzionalità di Samsung ormai le conosciamo bene da anni, la solita affidabilità contraddistingue tutto il software di casa Samsung e qui, in più, possiamo contare sullo stesso numero di update previsti per i modelli di punta, ovvero 5 anni di patch di sicurezza e quattro Major Update di Android.  

Fotocamera

Il Galaxy S23 FE si avvicina molto a ciò che offre S23 in termini di hardware fotografico, con un obiettivo primario da 50 MP e un ultragrandangolo da 12 MP praticamente identici. Solo il teleobiettivo costituisce una piccola differenza, dal momento che qui è da 8MP contro i 10 dell’S23. 

Detto questo, l’obiettivo primario da 50 MP offre risultati piuttosto simili all’ex top di gamma Samsung, in praticamente la maggior parte delle situazioni, sia ben illuminate che non. Come al solito e come visto nella generazione dello scorso anno di Samsung, le foto si contraddistinguono spesso per una saturazione eccessiva, e sebbene ciò significhi che le immagini non siano del tutto fedeli alla realtà, appaiono particolarmente vivide sul pannello AMOLED dello smartphone e si presentano bene sui social media, che poi è ciò che interessa principalmente a chi fa foto con lo smartphone.

Le immagini scattate in una bella giornata soleggiata, tendenzialmente sono sempre buone, così come di notte, grazie a un’apertura piuttosto ampia di f/1.8, lo smartphone riesce a catturare il massimo della luce possibile. Il teleobiettivo, invece, nonostante la riduzione del numero dei megapixel rispetto ad S23, è in grado di offrire ottimi scatti a 3x. L’unico lato negativo riguarda la taratura del colore, leggermente diversa rispetto alle lenti primarie e ultragrandangolari, anche se credo sia un problema secondario e trascurabile soprattutto perchè è difficile trovare teleobiettivi in questa fascia, visto che spesso la terza lente è una lente macro o di profondità, sempre di scarsa utilità. 

Passando all’ultragrandangolo, invece, è lo stesso da 12 MP di S23 standard, con prestazioni grosso modo simili: scatti  dai colori ben bilanciati, seppur soffra di una lieve distorsione nei bordi delle foto. Buona la selfie camera da 10MP per la gran parte degli utilizzi. Interessanti i video che possono essere registrati anche in 8K a 24fps con la lente primaria, seppur il 4k 60fps sia la modalità più adatta per l’uso quotidiano in termini di bilanciamento del peso, buona stabilizzazione e qualità video. 

Autonomia

Lievemente inferiore rispetto la media di mercato è, invece, la batteria, quantomeno in termini puramente numerici. S23 FE, infatti, monta a bordo una batteria da 4500 mAh che tuttavia è più grande rispetto ai soli 3900 mAh dell’S23. Detto questo, non ho avuto problemi con la durata complessiva della batteria, questo è uno smartphone che vi consente tranquillamente di arrivare fino a sera con un utilizzo medio. Se siete quel tipo di utenti che, invece, spremete al massimo lo smartphone, non vi nego che potreste non arrivare fino a sera con questo S23 FE. 

Le velocità di ricarica non sono proprio all’altezza degli altri smartphone nella stessa fascia di prezzo, dal momento che qui abbiamo massimo 25W nella ricarica cablata e soli 15W in quella Wireless; nel primo caso è necessario circa un’ora e mezza per una ricarica completa mentre nel secondo si arriva a circa 3 ore. 

Prezzo e considerazioni

Samsung Galaxy S23FE arriva sul mercato con un prezzo di listino di 719 euro, ed uno street price attuale di poco inferiore ai 600 euro, a seconda degli store che si prendono in analisi. Cosa ha sbagliato Samsung, secondo il mio punto di vista? Senz’altro le tempistiche di lancio sul mercato, decisamente in ritardo e soprattutto ad un prezzo decisamente più alto di quello che ci saremmo potuti aspettare in relazione a quello che c’è attualmente a disposizione tra gli scaffali, senza considerare che sono appena usciti i nuovi Galaxy S24, che ok sono più costosi, ma per poca differenza offrono sicuramente una marcia in più. 

Perciò S23 FE consigliabile se acquistato per cifre pari a circa 480-520€ al massimo, altrimenti vi consiglierei di alzare lievemente l’asticella e puntare ad un modello top sempre di casa Samsung per fare un acquisto più intelligente. 

I link di acquisto presenti in questo articolo generano una piccola commissione per GizChina.it. Scopri tutti i dettagli qui.

⭐️ Scopri le migliori offerte online grazie al nostro canale Telegram esclusivo.
Ultimo aggiornamento il 27/02/2024 22:37
http://SAMSUNG%20Galaxy%20S23%20FE%20|%20Samsung%20Online%20Store

Acquista SAMSUNG Galaxy S23 FE sullo store ufficiale dell'azienda. 

More Less
LinkedIn