All’orizzonte un MacBook low-cost? Ecco il possibile prezzo

apple macbook
Crediti: MacRumors

Aggiornamento 27/10: continuano a susseguirsi online i rumor che vedono Apple intenda a lanciare sul mercato un MacBook economico, con il possibile prezzo dei nuovi modelli trapelato in rete proprio in queste ore. Trovate tutti i dettagli direttamente all’interno dell’articolo.

Se oggi volete acquistare un MacBook, ci sono due opzioni: o ricorrere alla gamma Air, il cui costo parte da 1.349€, o alla gamma Pro, che parte da 1.629€. Prezzi che per alcuni potrebbero risultare troppo alti, visto che da sempre Apple preferisce concentrarsi sulla creazione di prodotti per la fascia premium. Tuttavia, secondo il noto insider e analista Ming-Chi Kuo la compagnia di Cupertino starebbe soffrendo la crisi del mercato PC, con vendite non propriamente entusiasmanti per la più recente linea basato su microchip Apple M2.

Apple starebbe pianificando il lancio di un MacBook più economico del solito

Le informazioni acquisite da Ming-Chi Kuo dipingono un quadro in cui Apple avrebbe registrato un calo delle spedizioni definito “significativo” nel 2023, e il motivo sarebbe una gamma MacBook M2 che non sarebbe poi così diversa rispetto alla precedente M1. Quando l’azienda decise di abbandonare le soluzioni Intel in favore di quelle proprietarie Apple Silicon, il lancio dei primi MacBook M1 riscosse un grande successo, con prestazioni e consumi al top del settore. Insomma, prodotti talmente validi da aver apparentemente saturato le vendite, non fornendo motivazioni per acquistare i più recenti (e costosi) MacBook M2.

Fatto sta che proprio in queste ore è stato ufficialmente annunciato l’evento halloween-iano in cui Apple dovrebbe presentare la nuova gamma MacBook M3, come confermato dai leak. Ma come afferma Ming-Chi Kuo, qualora le spedizioni dei nuovi modelli non rispettassero le previsioni di vendita allora Apple potrebbe decidersi a commercializzare un MacBook più economico con un target di spedizioni attorno agli 8/10 milioni di unità.

Non è la prima volta che spunta un’indiscrezione del genere, dopo quella dello scorso mese di Digitimes, anche per la volontà di contrastare la rivalità dei Chromebook dei vari produttori partner di Google. Per quanto sia ancora prematuro parlare di date, gli indizi puntano tutti verso la seconda metà del 2024.

Secondo le indiscrezioni pubblicate dall’insider yeux1122, i modelli economici attualmente in sviluppo riguarderebbero i MacBook da 12″ e 13″, con il possibile prezzo che non dovrebbe arrivare a superare i 700 dollari. Con una proposta simile, Apple potrebbe davvero piazzare sul mercato il nuovo latptop best-buy del 2024.

Sai che siamo anche su WhatsApp? Iscriviti subito ai canali di GizChina.it e GizDeals per restare sempre informato sulle notizie del momento e sulle migliori offerte del web!

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!