Xiaomi sta castrando la MIUI 12.5 sui modelli meno potenti

Nella storia delle interfacce Xiaomi, la MIUI 12 è stato senza ombra di dubbio uno dei major update più controversi di sempre. Sin dal suo annuncio, gli sviluppatori hanno fatto sfoggio di una UI rinnovata nel look e resa più bella e dinamica che mai. All'interno del software è possibile trovare animazioni ed effetti visivi che rendono il tutto appagante sotto il profilo visivo. Ma c'è uno scotto da pagare in casi come questo, perché più animazioni ci sono, più il sistema risulta pesante da far girare se non si ha un hardware adeguato. E visto che Xiaomi è nota per una produzione proficua nella fascia medio/bassa, non sono mancate le lamentele. Sono molti gli utenti che hanno riscontrato problemi di prestazioni sul proprio smartphone, specialmente coloro che possiedono uno dei tanti Redmi in circolazione. Al punto da spingere gli stessi sviluppatori Xiaomi a fare pubblica ammenda, promettendo un cambio di passo in tal senso.

La MIUI 12.5 è in arrivo, nel frattempo la MIUI 12 viene “nerfata” da Xiaomi

Cambiamenti che ci sono già stati, per quanto spesso non siano stati graditi dagli utenti in quanto sono coincisi con dei “depotenziamenti” della MIUI. Basti pensare al Centro di Controllo, uno degli elementi che più appesantiscono la UI, a cui sono stati eliminati gli effetti di sfocatura su alcuni Redmi (ma qua vi spieghiamo come riaverli). Ma non finisce qua, perché anche l'app Sicurezza ha subito un ridimensionamento con l'ultimo aggiornamento rilasciato.

Se avete uno Xiaomi con MIUI 12, avrete sicuramente notato che questa è una delle app più ricche di animazioni, ma questi effetti hanno un costo in termini di prestazioni. Proprio per questo, il team Xiaomi ha deciso di eliminarle in favore di animazioni più modeste che impattino meno sull'hardware. Le segnalazioni parlano di POCO M3, Redmi Note 8, Redmi 9T e 8 come modelli “colpiti” da questo aggiornamento, ma probabilmente riguarda un po' tutti i Redmi di fascia medio/bassa. L'update in questione è quello rilasciato con la versione 21.5.18 della MIUI 12.5 China Beta, ma dovrebbe arrivare anche sulla MIUI 12.

Fortunatamente la MIUI 12.5 è ormai alle porte, alcuni la stanno già ricevendo in Europa e le prime testimonianze sembrerebbero confermare un certo lavoro di ottimizzazione. Ma se ne riparlerà più concretamente quando l'ultimo major update sarà arrivato anche a coloro che possiedono uno smartphone non top di gamma.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .