Xiaomi rilascia Android 12 Beta: ecco i modelli compatibili e come installarlo

xiaomi android 12
Smart Life

Poche ore fa si è tenuto il Google I/O 2021, in occasione del quale Xiaomi ha ufficialmente dato il via al programma Android 12 Beta. Così come accaduto con Realme, anche l'azienda di Lei Jun fa parte dei partner con cui Google lavora a stretto contatto. E più passano gli anni, più i produttori possono testare in largo anticipo il nuovo firmware Android, come accadde lo scorso anno per la serie Mi 10 e Android 11 Beta. In questo modo, i possessori di smartphone Xiaomi potranno vivere in anteprime le novità introdotte dalla nuova versione del robottino verde.

Xiaomi dà il via al programma Android 12 Beta

Quali sono le novità di Android 12?

Oltre al nostro articolo dedicato, ecco riassunti i cambiamenti principali che caratterizzeranno Android 12 sugli smartphone Xiaomi. Tutto parte dall'introduzione del Materal You, la rivisitazione del Material Design che ha contraddistinto Android ormai dal 2014. Si tratta di una modifica piuttosto radicale della UI dell'OS di Google, dando pieno potere all'utente per ciò che riguarda la personalizzazione. Sarà possibile modificare la UI creando la propria palette cromatica, partendo anche dai colori dell'immagine utilizzata come sfondo. Questo nuovo approccio ai colori sarà applicato in giro per un po' tutta la UI, passando per icone, widget, tendina delle notifiche, controlli del volume, lock screen e così via.

Con l'introduzione del Materal You arrivano anche novità grafiche generali, a partire dal redesign dell'area delle notifiche, una modifica che riguarda anche la sezione dei Quick Settings e del menu d'accensione.

Per fronteggiare uno dei maggiori problemi quando si parla di major update, con Android 12 arriva anche una serie di ottimizzazioni per le prestazioni. Google garantisce animazioni più fluide ed un sistema operativo più rapido, oltre che un consumo minore per impattare il meno possibile sul risparmio energetico.

Con l'aggiornamento a MIUI 12 e 12.5, Xiaomi ha puntato molto sulla privacy e Android 12 non si è dimostrato da meno. L'utente avrà a disposizione una nuova dashboard per la sicurezza, dove potrà avere sott'occhio le autorizzazioni delle app e quali dati possono raccogliere. Ma soprattutto è stato aggiunto un indicatore LED virtuale che informa in tempo reale se un'app sta accedendo a microfono e/o fotocamera. È stata aggiunta anche la geolocalizzazione “camuffata”, elemento già presente con Xiaomi, per non dare la posizione esatta alle app che non ne necessitano.

LEGGI ANCHE:
MIUI 13 e Android 12: ecco cosa cambierà per Xiaomi

Quali smartphone Xiaomi posso aggiornare ad Android 12 Beta

Con la presentazione di Android 12, Xiaomi ha annunciato il programma Android 12 Beta, dando modo agli early tester di provare la nuova release. Gli smartphone su cui è possibile installare il firmware sono i seguenti:

  • Xiaomi Mi 11, Mi 11 Ultra, Mi 11i, Mi 11X Pro

Potrebbe trattarsi di una lista provvisoria ed incompleta: se venissero aggiunti altri modelli, non tarderemo nel farvelo sapere aggiungendoli.

Come installare Android 12 Beta su Xiaomi

Se possedeste uno di questi modelli Xiaomi e voleste provare Android 12 Beta, ecco cosa dovete fare:

  1. Se non l'hai già fatto, esegui lo sblocco del bootloader sullo smartphone
  2. Scarica la Fastboot ROM per il tuo modello specifico
    1. Mi 11, Mi 11 Ultra, Mi 11i / Mi 11X Pro
  3. Sul tuo PC Windows, scarica il software ufficiale MIUI ROM Flashing Tool
  4. Spegni lo smartphone e riavvialo in modalità Fastboot
  5. Collega lo smartphone al PC tramite cavo USB
  6. Estrai il file ZIP della Fastboot ROM e copia il suo indirizzo
  1. Esegui MiFlash.exe e clicca su “refresh” per assicurarti che lo smartphone sia individuato (apparirà una sigla esadecimale nella sezione sottostante)
  2. Incolla l'indirizzo nella barra accanto a “select
  3. Clicca su “flash” per avviare l'installazione
  1. Una volta che la barra di procedura sarà verde, l'installazione sarà completata.

Quali sono i bug noti

Prima di aggiornare, è bene sapere che Android 12 Beta ha un impatto in termini di bug e instabilità sugli smartphone Xiaomi, come ovvio che sia. Ecco quali sono i problemi noti:

  • Xiaomi Mi 11
    • È necessario far scorrere il dito verso l'alto per sbloccare il dispositivo.
    • Possibilità di riavvii spontanei
    • Non è possibile utilizzare le chiamate di emergenza quando lo schermo è bloccato
    • Errore di visualizzazione dei dati della barra di stato
  • Xiaomi Mi 11 Ultra
    • Il punto di tocco sulla barra di navigazione inferiore è leggermente inferiore alla posizione del dito
    • È necessario far scorrere il dito verso l'alto per sbloccare il dispositivo
    • Il punto di tocco della barra di navigazione è leggermente più basso della posizione del dito
    • Una piccola finestra potrebbe apparire quando si effettuano chiamate
    • Errore di visualizzazione dei dati della barra di stato
    • La galleria potrebbe chiudersi durante la modifica dei video
  • Xiaomi Mi 11i / Mi 11X Pro
    • L'icona “Auricolare” non viene visualizzata sulla barra di stato quando è inserito l'auricolare
    • Impossibile trovare il dispositivo TV in Cast
    • Potrebbero verificarsi dei blocchi dopo aver effettuato una chiamata di emergenza e aver controllato i registri delle chiamate
⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .