Red Magic e ROG Phone hanno 18 GB di RAM: apripista o esclusiva del gaming?

smartphone 18 GB RAM

Anche in maniera molto casual, oggi è quasi impossibile trovare smartphone senza un gioco sopra. La cosa si fa più insistente se questi giochi sono più impegnativi, sia graficamente che nelle meccaniche, occupando una gran fetta di memoria RAM. Quindi, i brand specializzati negli smartphone da gaming come ASUS e Nubia per i loro ROG Phone 5 e Red Magic 6 hanno pensato bene di portare ben 18 GB di RAM, aprendo a nuovi scenari il comparto memoria di questi dispositivi.

Gli smartphone da gaming ROG Phone e Red Magic con 18 GB di RAM come i PC e forse più, arriveranno anche su quelli “normali”?

smartphone gaming 18 GB RAM

Il discorso che si fa in merito a questa scelta è sicuramente multi-funzionale. I motivi per cui 18 GB di RAM sono entrati in uno smartphone sono molteplici e richiamano principalmente al gaming. Infatti, se ROG Phone 5 e Red Magic 6 Pro hanno questo quantitativo di memoria volatile, è perché i videogiochi mobile sono diventati pesanti da gestire in quanto graficamente molto definiti, ma anche per far respirare il terminale con i servizi di cloud gaming come Stadia o Xbox Game Pass.

È pur vero che serve anche una connessione più stabile possibile, ma è chiaro che avere un carico di memoria così importante agevola i consumi della batteria, soprattutto se è tutto ottimizzato dal grande lavoro del Solar Core di Tencent, che sta investendo moltissimo in queste piattaforme e sta portando il gaming sempre più in una soluzione a tre vie, rosicchiando sempre più terreno a PC e console.

Ovviamente, non è escluso tra l'altro che ai sopracitati smartphone da gaming si aggregheranno anche i colleghi di settore Black Shark 4 Pro e Lenovo Legion Phone 2 Pro, pronti a recuperare il terreno rispetto ai primi due.

In futuro avremo 18 GB anche su flagship “standard”?

Ora, è chiaro che la domanda che sorge spontanea: ma gli smartphone “normali”, adotteranno anche loro questo quantitativo di RAM? Le possibilità ci sono, i chipset come Snapdragon 888 permettono di arrivare a questi quantitativi e infatti noi su smartphone come OPPO Find X2 Pro abbiamo 12 GB di RAM e addirittura con S21 Ultra o Mi 10 Ultra abbiamo già 16 GB di RAM, ma sono sicuramente le scelte più costose e spesso meno battute dagli utenti.

Questo perché i brand pretendono di creare un distinguo con l'utenza gaming e soprattutto ritengono (sicuramente a ragione), che sebbene un top gamma sia pronto per giochi di spessore, il target resta comunque diverso e quindi 16 GB potrebbero essere già troppi. Ovviamente, aspettiamoci in futuro (un po' lontano, ci auspichiamo) anche 20 GB di RAM, ma per ora non vi fate crucci se il vostro terminale ha “solo” 6 o 8 GB, a meno che non vogliate giocare.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .