Hai uno smartwatch Huawei o Honor? Scopri se supporta l’SpO2

huawei smartwatch smartband spo2
Oclean

Negli ultimi tempi gli indossabili sono diventati dei veri e propri assistenti per la salute dell'utente. Tra le tante misurazioni supportate, la più richiesta è sicuramente quella del livello di saturazione dell'ossigeno nel sangue (in breve SpO2), che è presente su molti smartwatch e smartband tra cui quelli di Huawei e Honor, ma quale modello che la supporta?

Huawei/Honor: ecco quale modello di smartwatch e smartband supporta l'SpO2 (livello di saturazione dell'ossigeno nel sangue)

honor smartwatch smartband spo2

Non a tutti è arrivato nativamente, ma alcuni di questi smartwatch e smartband Huawei e Honor hanno ottenuto la misurazione del livello di ossigeno nel sangue tramite un aggiornamento OTA. Prima di procedere alla lista di dispositivi in cui è presente, bisogna spiegare effettivamente a cosa serve. Una percentuale ottimale di ossigeno dev'essere superiore al 95%. Nel caso invece il dato fosse dal 92% in giù allora è il caso di effettuare ulteriori controlli.

Passiamo ora ai modelli di smartwatch Huawei che attualmente supportano questa utile funzione: Watch Fit, Watch GT 2 Pro, Watch GT 2e e Watch GT 2. Mentre dal lato smartband, il supporto è su Huawei Band 4 e Band 4 Pro. Guardando poi a Honor, gli orologi con saturazione dell'ossigeno nel sangue sono il Watch ES, MagicWatch 2 e Watch GS Pro. L'unica smartband del marchio in Italia che lo supporta è la Band 5, dato che la Band 6 non è ancora arrivata qui.

Insomma, tutta la gamma più recente si avvale di questo comodo espediente per la salute, che li rende ulteriormente utili oltre a tutte le altre funzioni, tra cui il monitoraggio del sonno, delle attività sportive e della respirazione che li rende prodotti molto affidabili e completi.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
AnyCubic