OnePlus Nord è un successo: record di vendite, ma non in Europa

OnePlus Nord

Dopo un timido tentativo nel 2015 con OnePlus X, il 2020 ha confermato la volontà di entrare nel mercato mid-range con la famiglia OnePlus Nord. Una serie di dispositivi che non ha entusiasmato i fan di vecchia data, ma il cui scopo è quello di espandere le quote di mercato della società. E sembrerebbe che l'intento stia venendo raggiunto, come dimostrano le analisi di vendita che traspaiono dal panorama USA.

Le analisi di vendita promuovono OnePlus Nord, crescono le vendite in USA

Come dichiara il gruppo di analisi telefonico Wave7 Research, la serie OnePlus Nord sta aiutando molto l'avanzata di OnePlus nel territorio statunitense. Ed è quasi paradossale, se si pensa che il modello di punta OnePlus Nord non è commercializzato oltreoceano. Gli unici due dispositivi venduti sono Nord N10 5G e N100, i due più economici (rispettivamente 299$ e 179$) e per certi versi i due meno convincenti.

oneplus nord n10 5g n100

Il merito della sua crescita è soprattutto da attribuire al lavoro congiunto con gli operatori telefonici, componente fondamentale del mercato americano. Negli USA le vendite di smartphone avvengono perlopiù tramite essi, con contratti che prevedono l'abbinamento di telefono ed offerta telefonica. OnePlus ha stretto una collaborazione con T-Mobile, essenziale per la diffusione della sua serie Nord. Le previsioni danno per probabili 2 milioni di vendite nel corso dell'anno: se confermata, sarebbe una parte piuttosto importante delle quote di mercato disponibili.

Una notizia che conferma il trend che vede in OnePlus l'unica azienda in crescita nell'ultimo periodo sul suolo americano. “OnePlus ha continuato ad essere un marchio competitivo nel 2020 poiché è stato in grado di aumentare la sua presenza nei canali di vendita, raggiungendo una crescita annua del +163%“, afferma Counterpoint Research. Non ci resta che attendere il lancio della serie OnePlus 9, nonché del prossimo Nord N1 5G, per scoprire se questo andamento verrà confermato.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Lydsto