OnePlus 8T ufficiale: 120 Hz, Warp Charge 65 e OxygenOS 11

oneplus 8t
ECOVACS

Oggi si tolgono i veli dal nuovo OnePlus 8T, il top di gamma di cui si è appena conclusa la presentazione ufficiale. Sono ormai 4 anni che il brand di Pete Lau ha deciso di dividere la propria proposta, anche se a questo giro c'è una modifica nella strategia. Dopo la scelta di lanciare OnePlus 7T Pro, questa volta non c'è un OnePlus 8T Pro, bensì un unico modello. Vediamo quali sono le sue novità e a quanto viene venduto al pubblico.

OnePlus 8T ufficiale: tutte le novità del nuovo flagship dell'azienda

Design e display

OnePlus 8T

OnePlus 8T sfoggia subito un display da 6,5″ Full HD+ Fluid AMOLED con refresh rate settato non a 90 Hz bensì a 120 Hz e con campionamento del tocco a 240 Hz. È il primo del genere ad essere stato valutato A+ dal team di DisplayMate, grazie a parametri ottimali per la qualità del pannello utilizzato e calibrato ad hoc. Abbiamo un valore JNCD (Just Noticeable Color Difference) pari a 0,3, oltre ad una luminosità di picco di 1.100 nit e 8.192 livelli di luminosità.

I 120 Hz vengono così mutuati da OnePlus 8 Pro ma non lo schermo Dual Edge, sostituito da un più moderato vetro 2.5D. Posteriormente, invece, la scocca in vetro è caratterizzata da due nuove colorazioni: Aquamarine Green dall'effetto glossy e Lunar Silver con vetro satinato opaco. Dimensionalmente parlando, OP8T misura 160,7 x 74,1 x 8,4 mm per 188 g di peso.

Fotocamera

Viene rinnovato il comparto fotografico di OnePlus 8T, anche sotto il profilo estetico con una doppia colorazione chiaroscura. Nel modulo rettangolare è incastonata una quad camera con un sensore primario da 48 MP dotato di stabilizzazione ottica OIS. Il secondario, invece, è un ampio grandangolare da 16 MP con FoV da 123°, mentre gli altri due sensori sono dedicati a macro e foto monocromatiche.

L'azienda ha lavorato anche lato software, a partire dalle migliorie che riceve la modalità Nightscape per realizzare immagini ottimali anche con poca luce. Con la OxygenOS 11, poi, la modalità Ritratto viene portata anche nel reparto video, con l'AI che si occupa di realizzare un effetto bokeh in movimento.

Hardware

Tutto il comparto tecnico di OnePlus 8T è mosso dallo Snapdragon 865 di casa Qualcomm, assieme al modem Snapdragon X55 per il supporto 5G. Il supporto Dual-Mode NSA+SA e Wi-Fi + permettono di avere un comparto connettività al top. Realizzato a 7 nm, il SoC contiene una CPU octa-core Kryo 585 fino a 2,84 GHz ed una GPU Adreno 650. In accoppiata abbiamo 8/12 GB di RAM LPDDR4X e 128/256 GB di storage UFS 3.1 non espandibile.

All'interno di OnePlus 8T troviamo un'unità da 4.500 mAh con supporto alla nuova potente Warp Charge 65 a 65W. Questo standard di ricarica rapida offre un'intera giornata di utilizzo in soli 15 minuti, passando dallo 0% al 100% in circa 39 minuti. Onde evitare possibili problemi di surriscaldamento, sono stati integrati 12 sensori incaricati di monitorare la temperatura. C'è anche un chip di sicurezza aggiuntivo, sia nell'adattatore che nel cavo. Niente da fare, invece, per la ricarica wireless.

Software

Ovviamente, com'era facile da immaginare, OnePlus 8T è il primo modello del brand cinese ad arrivare nativamente con la OxygenOS 11 basata su Android 11. La nuova UI è stata ufficializzata ad agosto ed arriva con molteplici novità ed un look leggermente rinnovato in favore di un'interfaccia più funzionale. Qui trovate il link al download della OxygenOS 11 per i vari modelli del brand.

Recensione

Qua trovate la nostra recensione completa di OnePlus 8T.

Scheda tecnica

  • Display Fluid AMOLED da 6,55″ Full HD+ (2400 x 1080 pixel) in 20:9 con densità di 402 PPI, refresh rate a 120 Hz e protezione Gorilla Glass 5;
  • dimensioni di 160,7 x 74,1 x 8,4 mm per 188 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 865;
  • GPU Qualcomm Adreno 650;
  • 8/12 GB di RAM LPDDR4X;
  • 128/256 GB di storage UFS 3.1 2-LANE non espandibile;
  • sensore ID nel display e riconoscimento facciale;
  • quad camera da 48+16+5+2 MP f/1.7-2.2 con OIS, autofocus PDAF, grandangolare da 123°, macro e sensore monocromatico, video 4K a 60 fps;
  • selfie camera da 16 MP f/2.4;
  • supporto dual SIM 5G, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.1, NFC, Dual-frequency GPS, USB Type-C 3.1, speaker stereo;
  • batteria da 4.500 mAh con ricarica Warp Charge 65 a 65W;
  • sistema operativo Android 11 con OxygenOS 11.

Prezzo e disponibilità

OnePlus 8T è disponibile da adesso in preordine sullo store ufficiale ad un prezzo di partenza di 599€ per la variante 8/128 GB, salendo a 699€ per quella da 12/256 GB. Con questo link potete avere uno sconto di 10€ sull'acquisto di accessori. Dal 20 ottobre, invece, sarà disponibile all'acquisto diretto, anche su Amazon.

Vi ricordiamo che nelle prossime settimane sarà lanciata anche la Cyberpunk 2077 Limited Edition.

⭐️ Scopri il Calendario dell'Avvento di GizChina con 25 super offerte da svelare ogni giorno fino a Natale .