Più della metà del successo internazionale di Xiaomi è dovuto alla MIUI, parola di Lei Jun

xiaomi miui successo internazionale 2

Un'interfaccia che ha sicuramente cambiato il modo di concepire l'esperienza software Android negli ultimi anni è senza dubbio la MIUI, il sistema proprietario di Xiaomi. Ma la UI sarebbe ben più di una semplice implementazione, dato che secondo Lei Jun rappresenterebbe più del 50% del successo del brand a livello internazionale.

Xiaomi: la MIUI mania è esplosa prima all'estero che in Cina

xiaomi miui successo internazionale

Durante un'intervista al Forum Zhongguangcun 2020, il CEO di Xiaomi Group Lei Jun ha parlato della MIUI. Il Presidente del brand ha dichiarato che l'interfaccia proprietaria, inizialmente non totalmente riferita ai soli prodotti a marchio Xiaomi, è arrivata sui forum internazionali meno di un mese dopo il suo lancio. E proprio da XDA la neonata UI è iniziata ad arrivare a migliaia di utenti all'estero, grazie alla sua fluidità e semplicità di utilizzo.

Lei Jun infatti ricorda che quando uscì in Cina dieci anni fa, la MIUI era appannaggio di appena 100 utenti, ma dopo aver suscitato l'interesse estero, ha cominciato a farsi strada anche in patria. Nel tempo, quest'interessa ha portato quella che ad oggi è alla sua versione 12 e che migliora di anno in anno. Il CEO di Xiaomi ci tiene inoltre a dichiarare che è proprio l'interfaccia del brand ad aver determinato più della metà del successo del marchio pechinese a livello Globale.

Senza dubbio, gli smartphone Xiaomi e Redmi hanno detto la loro grazie al forte rapporto qualità/prezzo, ma avere un'interfaccia sempre aggiornata e fluida è sicuramente uno stimolante al fine di utilizzare tali prodotti.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .